Un'aula del Tribunale
Un'aula del Tribunale
"Furbo"... chi Legge!

Quando si configura il reato di diffamazione?

I presupposti e come agire per la difesa

Quando si configurerebbe il reato di diffamazione?

E' l'articolo 595, comma I, del codice penale a sancire che "Chiunque, comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a milletrentadue euro".
indispensabile, quindi, è che prima di tutto è necessario la persona offesa non sia presente o, almeno, che non sia stata in grado di percepire l'offesa e che l'agente abbia posto in essere la propria condotta comunicando con almeno due persone.
Inoltre, l'oggetto della comunicazione deve essere lesivo la reputazione della persona offesa.

La norma in esame poi approfondisce gli aspetti.
L'articolo 595, comma II, del codice penale dispone che "Se l'offesa consiste nell'attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a euro 2.065" mentre il comma III dispone che "Se l'offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, ovvero in atto pubblico, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni o della multa non inferiore a euro 516".

La tutela della persona offesa inizia con il deposito di sua querela.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: https://www.facebook.com/StudioLegaleMariaMarino/
  • tribunale
Altri contenuti a tema
Divisione di un bene: come si può? Quando interviene il giudice? Divisione di un bene: come si può? Quando interviene il giudice? Le risposte alle domande su come procedere
Fallimento del datore di lavoro. Come ottenere il credito vantato? Fallimento del datore di lavoro. Come ottenere il credito vantato? La procedura per l'insinuazione al passivo
Come sapere di essere indagati? Come sapere di essere indagati? L'articolo 335 del codice di procedura penale
La "liquidazione" anche al coniuge in caso di divorzio La "liquidazione" anche al coniuge in caso di divorzio I presupposti di legge e l'ammontare della somma spettante
E' possibile chiedere al giudice di ordinare la conclusione di un contratto? E' possibile chiedere al giudice di ordinare la conclusione di un contratto? La procedura dell'esecuzione in forma specifica
Maxi sequestro agli ex manager di Unicredit. Accolta l'istanza dell'Avvocato Maurizio Altomare Maxi sequestro agli ex manager di Unicredit. Accolta l'istanza dell'Avvocato Maurizio Altomare Il legale molfettese patrocinia la parte civile nel procedimento
Separazioni e divorzi: dall'Agenzia delle Entrate conti e patrimonio dell'ex Separazioni e divorzi: dall'Agenzia delle Entrate conti e patrimonio dell'ex Secondo il Consiglio di Stato prioritario il diritto di accesso su quello alla privacy
Cosa è l'ipoteca? Cosa è l'ipoteca? L'analisi dell'articolo 2808 del codice civile
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.