Casa e dintorni

Prima casa in leasing per i giovani

Un provvedimento per tamponare l'emergenza abitativa

Concedere sgravi fiscali per rendere conveniente lo strumento del leasing immobiliare finalizzato all'acquisto dell'abitazione da parte di giovani, come alternativa al classico mutuo bancario. È questa, in sintesi, la proposta contenuta in un ddl proposto dal Pd in Senato.

La novità del ddl è prioritariamente rivolta agli under 35 in cerca di prima casa, cui sarebbero riservati sgravi fiscali particolarmente interessanti; nel solo caso di alloggi in classe energetica A o B, gli sgravi sarebbero anche per l'impresa. Lo strumento punta anche a un altro obiettivo: l'assorbimento dell'attuale consistente stock di alloggi invenduti realizzati dalle imprese.

Nella fase iniziale si stima che lo strumento possa interessare tra le 40 e le 50mila operazioni. Il Ddl punta da una parte a smobilizzare il patrimonio immobiliare invenduto che frena lo sviluppo imprenditoriale legato alle costruzioni, la ripresa occupazionale del settore.
Nel concreto, la proposta di legge - di soli 4 articoli - prevede una detrazione pari al 19% sul canone del leasing (e spese accessorie), fino a un massimo di 15mila euro all'anno per tutta la durata del contratto di leasing (massimo 20 anni). La detrazione è a favore di contraenti con un reddito fino a 55mila euro e fino a 35 anni di età.

Il ddl prevede una detrazione del 19% sul costo di acquisto del bene, che si applica alla rata finale del contratto, dopo la quale l'acquirente entra effettivamente in possesso dell'abitazione (essendo fino a quel momento di proprietà della società di leasing, come prevedono le regole generali della locazione finanziaria). Il ddl prevede per il riscatto finale un importo di massimo 20mila euro.
  • casa
Altri contenuti a tema
L'inquilino non paga: possibile lo sfratto o può evitarlo? L'inquilino non paga: possibile lo sfratto o può evitarlo? Il tema della concessione del termine di grazia
Cambia il proprietario di casa. Il contratto in corso vale ancora? Cambia il proprietario di casa. Il contratto in corso vale ancora? Cosa dice la Cassazione
Agenti Immobiliari: vendo l’immobile dopo tanto tempo senza compenso per l'agente scavalcato Agenti Immobiliari: vendo l’immobile dopo tanto tempo senza compenso per l'agente scavalcato Ecco cosa dice una recentissima sentenza della Corte di Cassazione
Il 31 gennaio scade il bando per i fondi sociali Il 31 gennaio scade il bando per i fondi sociali Le domande sono disponibili presso i caaf, i sindacati degli inquilini e gli uffici comunali
Tutti al Palapoli per aiutare la comunità CASA voluta da don Tonino Tutti al Palapoli per aiutare la comunità CASA voluta da don Tonino Sabato e domenica si calcia per la solidarietà
Trentesimo Anniversario della CASA don Tonino Bello Trentesimo Anniversario della CASA don Tonino Bello Avviata Raccolta fondi
Nulla la locazione abitativa se concordata verbalmente Nulla la locazione abitativa se concordata verbalmente Nulla anche se vi è stata la registrazione ed il pagamento dell’imposta di registro eventualmente evasa
Prima casa in arrivo mutui fino a 15 miliardi garantiti dallo Stato Prima casa in arrivo mutui fino a 15 miliardi garantiti dallo Stato Priorità a nuclei familiari monogenitoriali
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.