planimetria banchine
planimetria banchine
Vita di città

C'è una ordinanza della capitaneria in occasione dei concerti di sabato e domenica

Tutte le regole da rispettare

Grandi manovre anche in mare in occasione dei concerti dei Simple Minds e di Giorgia in programma il 26 e 27 luglio. La Capitaneria di Porto di Molfetta ha emanato una ordinanza che disciplina la navigazione, l'ormeggio e la sosta nello specchio acqueo e sulle banchine del porto.

Di seguito il testo dell'ordinanza.
Articolo 1
A partire dalle ore 16.00 del 26 luglio 2014 (Sabato) e fino al termine del concerto che si terrà il giorno 27 luglio 2014, al fine di salvaguardare la pubblica incolumità, si fa divieto assoluto ai pedoni di transitare lungo la banchina San Domenico nella zona a partire dal ciglio banchina fino al limite della recinzione che sarà posizionata dalle società organizzatrici degli eventi (zona demaniale marittima individuata in rosso nella planimetria allegata).
Articolo 2
A partire dalle ore 16.00 del giorno 26 luglio 2014 (Sabato) e fino al termine del concerto che si terrà il giorno 27 luglio 2014, lungo tutta la banchina San Domenico, sul pontile ex-Cinet, sul primo tratto della banchina Seminario e nel prospiciente specchio acqueo portuale, è fatto divieto a tutte le unità navali, ivi comprese quelle da pesca, di ormeggiare, ancorare, sostare o stazionare anche solo temporaneamente (zona rossa sulla planimetria allegata).
Sono escluse dal precedente divieto:
- le piccole unità navali aventi abituale posto di ormeggio;
- le unità della Guardia Costiera, delle Forze di Polizia nonché militari in genere, in ragione
del loro ufficio;
- le eventuali unità navali appositamente autorizzate dall'Autorità Marittima.
Articolo 3
A partire dalle ore 16.00 del giorno 26 luglio 2014 (Sabato) e fino al termine del concerto che si terrà il giorno 27 luglio 2014, lungo tutta la banchina Seminario (zona arancione sulla planimetria), è fatto divieto a tutte le unità navali, ivi comprese quelle da pesca, di ormeggiare, sostare o stazionare anche solo temporaneamente.
La banchina Seminario per l'occasione sarà destinata all'ormeggio dei mezzi nautici
appartenenti alla Guardia Costiera o alle Forze di polizia ed eventualmente alle unità navali appositamente autorizzate all'ormeggio dalla Autorità Marittima.
Articolo 4
A partire dalle ore 16.00 del giorno 26 luglio 2014 (Sabato) e fino al termine del concerto che si terrà il giorno 27 luglio 2014, lo specchio acqueo portuale compreso tra la banchina San Domenico, la banchina Seminario, il faro e il pontile ex-Cinet (zona gialla sulla planimetria allegata) è interdetto alla navigazione, sosta o ancoraggio a tutte le unità navali.
Sono escluse dal precedente divieto:
- le unità navali aventi abituale posto di ormeggio;
- le unità della Guardia Costiera, delle Forze di Polizia nonché militari in genere, in ragione
del loro ufficio;
- le eventuali unità navali appositamente autorizzate dall'Autorità Marittima.
Articolo 5
A partire dalle ore 16.00 del giorno 26 luglio 2014 (Sabato) e fino al termine del concerto che si terrà il giorno 27 luglio 2014, fermo restando i divieti del vigente regolamento del porto, nelle premesse citato, potranno accedere alle aree portuali, poste dopo la sbarra in prossimità della Capitaneria di Porto, solo le persone munite di permesso di accesso ed esclusivamente per motivi di lavoro.
I veicoli e autoveicoli, muniti di permesso di accesso in porto, dovranno percorrere la banchina Seminario a velocità ridotta (max 20 Km./h) evitando di intralciare la regolare viabilità e in corrispondenza della sbarra in prossimità della Capitaneria di Porto dovranno fermarsi al fine di permettere il relativo controllo.
In corrispondenza della sbarra di accesso portuale in prossimità della sede della Capitaneria di Porto, i veicoli ed autoveicoli in uscita dal porto hanno precedenza su quelli in ingresso.
Articolo 6
I contravventori alla presente Ordinanza incorreranno, salvo che il fatto non costituisca diversa fattispecie illecita, nelle sanzioni previste dagli artt.1164, 1174 e 1231 del Codice della Navigazione nonché nell'art.53 del D.Lgs. 171/2005, qualora alla condotta di unità da diporto, ed inoltre saranno ritenuti responsabili dei danni eventualmente arrecati a terzi e/o cose in dipendenza dell'inosservanza delle norme contenute nell'Ordinanza stessa.
  • capitaneria di porto
  • simple minds
  • giorgia
Altri contenuti a tema
Delegazione del Consiglio comunale saluta il comandante della Capitaneria Michele Burlando Delegazione del Consiglio comunale saluta il comandante della Capitaneria Michele Burlando Pronto per lui il trasferimento a Ravenna
Capitaneria di Porto di Molfetta: avvicendamento al comando il 4 settembre Capitaneria di Porto di Molfetta: avvicendamento al comando il 4 settembre Nei giorni scorsi l'encomio al capitano di fregata Burlando da parte del sindaco Minervini
Discarica abusiva di materiale ferroso: una denuncia a Molfetta Discarica abusiva di materiale ferroso: una denuncia a Molfetta Il sequestro operato dalla Guardia Costiera in località San Giacomo: tra i rifiuti perfino una colonnina per distributori di carburante
Revocato il divieto di balneazione a Cala Sant'Andrea a Molfetta Revocato il divieto di balneazione a Cala Sant'Andrea a Molfetta Ordinanza della Capitaneria: stringenti le prescrizioni
Sequestro di ricci di mare nel porto di Molfetta. Sanzioni della Capitaneria Sequestro di ricci di mare nel porto di Molfetta. Sanzioni della Capitaneria Un uomo è stato anche deferito all'Autorità Giudiziaria: ha ostacolato l'attività dei militari
Ferragosto, ecco le norme e i consigli della Guardia Costiera di Molfetta Ferragosto, ecco le norme e i consigli della Guardia Costiera di Molfetta Informazioni utili per bagnanti e diportisti nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro 2018”
Operazione "Spiagge libere", il bilancio della Guardia Costiera Operazione "Spiagge libere", il bilancio della Guardia Costiera Oltre 5mila controlli, per quasi 170mila euro di sanzioni amministrative e 385 illeciti riscontrati
Avvicendamento in Capitaneria, arriva il comandante Burlando Avvicendamento in Capitaneria, arriva il comandante Burlando Questa mattina la cerimonia con il saluto e l'encomio per il comandante uscente Albino
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.