Sofia Minurri
Sofia Minurri
Tennis

Il Circolo Tennistavolo Molfetta sul tetto d'Italia con Sofia Minurri

Vittoria 3-0 nella finale contro la sarda Francesca Seu

Anche oggi è un giorno di grande soddisfazione in casa Circolo Tennistavolo Molfetta. Infatti, è nuovamente del colore più pregiato, la medaglia che va ad accrescere il già ricchissimo palmares della società molfettese. Dopo appena qualche settimana, Sofia Minurri, in una stagione che possiamo ormai definire trionfale, riesce a bissare il successo della gara di categoria e vince il secondo titolo italiano, stavolta nella categoria Ragazzi.

Un risultato che riporta il titolo italiano della categoria "Ragazzi" a Molfetta dopo ben 19 anni, dove all'epoca ad ottenerlo fu un altro storico prodotto del vivaio molfettese, Rossella Scardigno, attuale tecnico della nazionale femminile mini-cadet, nella speranza che questa strana combinazione, possa essere di buon auspicio per il futuro della giovanissima atleta. Passando alla cronaca della gara, oggi la "piccola" Sofia, si è dimostrata davvero "grandissima".

Una prova di maturità e sicurezza, in un percorso "netto" che le ha permesso di laurearsi nuovamente campionessa d'Italia. Completamente vana la resistenza opposta dalle avversarie. 3-0 per Sofia, la finale contro la sarda Francesca Seu e stesso punteggio in semifinale, dove a cadere è stata la testa di serie numero 1, la veneta Giorgia Filippi. Una soddisfazione immensa per il tecnico Gianluca Abbaticchio, per le famiglie e per tutta la dirigenza molfettese, che hanno sempre creduto nel lavoro e nei fatti per raggiungere i traguardi più importanti.

Lavoro che ha portato non solo alla vittoria del secondo titolo italiano della stagione, ma anche alla medaglia d'argento nella gara a squadre Ragazzi, dove Sofia Minurri in gara con l'amica e compagna Sofia Episcopo, hanno sfiorato anche in quella categoria il successo finale. Inoltre, a questi traguardi già degni di nota, va inoltre ad aggiungersi anche la medaglia di bronzo nella categoria Giovanissimi ottenuta dalla stessa Episcopo.
Un tris di medaglie che conferma la società molfettese tra i club d'elite dell'intero panorama nazionale , frutto dei costanti sacrifici che tutti svolgono quotidianamente.

Proprio per questo motivo, nonostante il periodo estivo, la dirigenza non si ferma e nei prossimi giorni sarà già impegnata nella programmazione della prossima stagione, con l'obiettivo di continuare a perseguire la strada già tracciata negli oltre 50 anni di attività della storica società molfettese.
  • Tennis Club Molfetta
Altri contenuti a tema
Il molfettese Giuseppe Samarelli ai campionati nazionali Under 11 di tennis Il molfettese Giuseppe Samarelli ai campionati nazionali Under 11 di tennis Rappresenterà la Puglia dopo aver vinto il campionato regionale a Mesagne
Tennis Club Molfetta alla ribalta nei tornei regionali Tennis Club Molfetta alla ribalta nei tornei regionali Corrado Altamura trionfa a Bari. Successo anche per la 14enne Eleonora Patimo
1 Al Tennis Club Molfetta lo spareggio promozione in serie D1 Al Tennis Club Molfetta lo spareggio promozione in serie D1 Battuto il Galatina nella gara di ritorno
Il Tennis Club Molfetta in finale promozione per la serie D1 Il Tennis Club Molfetta in finale promozione per la serie D1 Vittoria nella semifinale contro il Canosa
Il Tennis Club Molfetta alla Fase Regionale di Serie D2 Il Tennis Club Molfetta alla Fase Regionale di Serie D2 Battuto il CT Bari da Andrea Calò, Corrado Altamura, Beppe Zaza, Cosimo De Robertis e Lorenzo Mitolo
Domenica 28 luglio "Festa al Tennis" a Molfetta Domenica 28 luglio "Festa al Tennis" a Molfetta Evento organizzato dal Tennis Club Molfetta
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.