SANZIONI
SANZIONI
"Furbo"... chi Legge!

Multe e tributi non pagati al Comune, a Molfetta c'è il Regolamento che azzera le sanzioni

Novità normativa approvata dal Consiglio Comunale

Si chiama "Nuovo regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzione di pagamento" ed è la novità normativa per eccellenza degli ultimi mesi a Molfetta dove il testo è stato approvato nel corso della seduta del 14 giugno dal Consiglio Comunale.

Ma di cosa si tratta?
Si tratta di una procedura che consente di risolvere una controversia tra il cittadino e il Comune di Molfetta che vanta un credito, dunque una somma dovuta dal contribuente e non pagata, nonostante già destinatario senza possibilità di confutazione del provvedimento che dispone e lo obbliga al pagamento.

Ma andiamo in ordine.
L'articolo 1 sancisce che è possibile ricorrere a questo Regolamento solo per "entrate comunali, anche tributarie" notificate dal 2000 al 2017.
L'articolo 2, invece, dispone che "i debitori possono estinguere il debito, senza corrispondere le sanzioni, versando: a) le somme ingiunte a titolo di capitale ed interessi; b) le spese relative alla riscossione coattiva, riferibili agli importi di cui alla precedente lettera a); c) le spese relative alla notifica dell'ingiunzione di pagamento; d) le spese relative alle eventuali procedure cautelari o esecutive sostenute" mentre per "le sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada le disposizioni del presente articolo si applicano limitatamente agli interessi, inclusi quelli di mora".

La procedura è altrettanto dettagliata e prevede il deposito di una istanza da parte del debitore, istruita poi dal Comune che ha 30 giorni di tempo per accoglierla o meno.

PER MAGGIORI INFORAMZIONI: https://www.facebook.com/StudioLegaleMariaMarino/?ref=bookmarks
  • comune di Molfetta
Altri contenuti a tema
"Molfetta mi sta a cuore", l'educazione ambientale arriva nelle scuole "Molfetta mi sta a cuore", l'educazione ambientale arriva nelle scuole Entra nel vivo il progetto voluto dall'amministrazione
Defibrillatori e app, Molfetta è città Cardioprotetta Defibrillatori e app, Molfetta è città Cardioprotetta Presentato il progetto in memoria del dottor Michele Spadavecchia
Sportello di accesso al settore socialità di Molfetta, dal 6 febbraio in Via Cifariello Sportello di accesso al settore socialità di Molfetta, dal 6 febbraio in Via Cifariello La comunicazione del Comune: tutti i dettagli
Il Comune di Molfetta presenta la Carta della Socialità Il Comune di Molfetta presenta la Carta della Socialità Consultabile sul sito del Comune e in distribuzione tra associazioni e Caf
Quanto ha speso il Comune di Molfetta per ogni abitante nel 2018? Quanto ha speso il Comune di Molfetta per ogni abitante nel 2018? I dati dell'indagine: somma tra le più alte della provincia
Aria irrespirabile a Molfetta e nel barese. Perché? Aria irrespirabile a Molfetta e nel barese. Perché? Il sindaco di Bitonto annuncia un esposto
2 Deleghe ai cittadini dal sindaco, Molfetta si apre alla partecipazione pubblica Deleghe ai cittadini dal sindaco, Molfetta si apre alla partecipazione pubblica Pubblicato l'avviso per le candidature dopo l'ok del Consiglio Comunale
Capitale italiana della cultura 2020, Molfetta e la battaglia con le altre pugliesi Capitale italiana della cultura 2020, Molfetta e la battaglia con le altre pugliesi Per l'amministrazione di Bari nessun derby. Nella Bat aria di crisi
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.