Matteo d'Ingeo
Matteo d'Ingeo
Politica

«Urge Consiglio straordinario sulla sicurezza in città»

Il Liberatorio Politico: «Incendi di auto, sparatorie, spaccio di droga e attentati dinamitardi, intervenire subito»

Elezioni Regionali 2020
Emergenza sicurezza, scende in campo il Liberatorio Politico, che chiede di convocare con urgenza un consiglio comunale straordinario. «Dopo l'ennesimo rogo notturno, non crediamo ci possano essere altre scuse per non convocare un consiglio comunale straordinario».

Secondo il movimento locale che fa capo all'ex consigliere comunale Matteo d'Ingeo, la massima assise cittadina dovrà essere «aperta ai membri del "Comitato Comunale di monitoraggio dei fenomeni delinquenziali", con diritto di parola, in cui il sindaco Tommaso Minervini presenti una relazione dettagliata su quello che sta accadendo in città almeno nell'ultimo anno».

«Dagli incendi di auto alle sparatorie, dallo spaccio di droga agli attentati dinamitardi, fino a questo ennesimo incendio di un box del "mercato diffuso" e - termina la nota - se ci sono, che tipo di pressioni sindaco e amministratori stanno subendo per particolari questioni politico-amministrative».
  • Liberatorio Politico Molfetta
  • Matteo D'Ingeo Molfetta
Altri contenuti a tema
Il Liberatorio: «Sui roghi d'auto chiediamo un fascicolo d'indagine unico» Il Liberatorio: «Sui roghi d'auto chiediamo un fascicolo d'indagine unico» Il movimento di d'Ingeo a pochi giorni dall'incendio di via Baccarini: «Molfetta è tornata alla realtà con la sua antica emergenza»
Liberatorio: «A Bari stop alla vendita su strada degli ambulanti, a Molfetta no» Liberatorio: «A Bari stop alla vendita su strada degli ambulanti, a Molfetta no» D'Ingeo lancia un appello agli amministratori di Molfetta, prendendo ad esempio i provvedimenti adottati a Bari
Raid notturno dei vandali, pneumatici squarciati a 15 auto Raid notturno dei vandali, pneumatici squarciati a 15 auto Gli episodi sono avvenuti in via Campanella, via Sella e via Pagano. Un episodio simile il 28 gennaio scorso
Liberatorio Politico: «A Molfetta oltre gli incendi tornano i tagliatori di pneumatici» Liberatorio Politico: «A Molfetta oltre gli incendi tornano i tagliatori di pneumatici» Il movimento di d'Ingeo invita le vittime a «denunciare gli episodi alle forze dell'ordine»
Molfetta città sicura? d'Ingeo: «Solo a dicembre dodici incendi» Molfetta città sicura? d'Ingeo: «Solo a dicembre dodici incendi» Il coordinatore del Liberatorio Politico: «Un primato assoluto»
«Mentre la città sembra insicura, il sindaco paga due guardie armate per la Muraglia» «Mentre la città sembra insicura, il sindaco paga due guardie armate per la Muraglia» Matteo d'Ingeo chiede la revoca di determina e ordinanza: «Mi sento un cittadino di serie C, perché non abito nel borgo antico»
Dal Liberatorio dieci proposte per contrastare la delinquenza a Molfetta Dal Liberatorio dieci proposte per contrastare la delinquenza a Molfetta Il movimento civico di d'Ingeo in una nota: «Dal Palazzo di città il silenzio»
Il Liberatorio Politico ricorda Gianni Carnicella Il Liberatorio Politico ricorda Gianni Carnicella Conferenza sabato 6 luglio nell'Aula del Consiglio Comunale
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.