I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Tentata rapina ad un commerciante, arrestato. Si cerca il complice

Si tratta di un 21enne molfettese fermato ieri sera dai Carabinieri: il giovane è finito nel carcere di Trani

I Carabinieri della Compagnia di Molfetta, diretti dal capitano Francesco Iodice, hanno arrestato uno dei due protagonisti di una tentata rapina ai danni di un commerciante del posto. Il fermato, L.D.V., di 21 anni, è stato trasferito nella casa circondariale di Trani, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Nella serata di ieri, infatti, gli uomini del Nucleo Operativo e Radiomobile, su disposizione del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Trani, che ha valutato ed ha pienamente accolto le esigenze cautelari prospettategli dagli inquirenti, hanno eseguito il provvedimento restrittivo nei confronti del giovane, responsabile di tentata rapina. E così, dopo un mese e mezzo di indagini, è stato arrestato uno dei due responsabili di una tentata rapina a suon di calci e pugni.

Era il pomeriggio del 1 settembre scorso, quando, la vittima, un commerciante di Molfetta, si accorse del tentativo di rapina, sorprendendo in flagranza due giovani nel tentativo di rubare della merce dal proprio furgone parcheggiato dinanzi all'attività commerciale, e dopo aver contattato immediatamente il numero gratuito 112, istintivamente, in attesa del pronto intervento di una gazzella dei Carabinieri, afferrò uno dei due ladri, il complice.

Il secondo malfattore, il 21enne appunto, per difenderlo e garantire la fuga anche al complice, aggredì il commerciante con pugni e calci, lasciandolo ferito per terra, riuscendo nell'intento e dandosi alla fuga prima dell'arrivo dei Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile. Il commerciante, soccorso dal personale del 118 giunto in zona, riportò lesioni al volto ed alla testa che furono successivamente medicate presso l'ospedale don Tonino Bello di Molfetta.

Le indagini condotte dai militari della Sezione Operativa della Compagnia di Molfetta, il reparto diretto dal sottotenente Domenico Mastromauro, grazie soprattutto alla collaborazione della stessa vittima, hanno permesso di ricostruire la tentata rapina e identificare i colpevoli: dalle indagini inoltre è emerso che i due, prima dell'evento delittuoso, avevano anche rubato prodotti alimentari da uno dei distributori automatici presenti in pieno centro a Molfetta.

Il 21enne, raggiunto dal provvedimento restrittivo, è stato condotto nel carcere di Trani. E così, dopo serrate indagini, è stato arrestato uno dei due presunti responsabili di un tentato colpo ai danni di un operatore del commercio, un settore che con l'emergenza Coronavirus ha già subito danni importanti.
  • Arresti Molfetta
  • Carabinieri Molfetta
  • Arresti Carabinieri
Altri contenuti a tema
Controlli a tappeto dei Carabinieri, scattano due arresti e quattro denunce Controlli a tappeto dei Carabinieri, scattano due arresti e quattro denunce Posti di blocco e perquisizioni in tutto il territorio: lite su corso Umberto, un 19enne confinato ai domiciliari
Calci e pugni in strada: ubriaco dà in escandescenza, fermato un 19enne Calci e pugni in strada: ubriaco dà in escandescenza, fermato un 19enne Il giovane è stato arrestato dai Carabinieri: è accusato di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale
Picchia la moglie per mesi. Scattano le indagini e finisce in carcere Picchia la moglie per mesi. Scattano le indagini e finisce in carcere L'ha malmenata anche quando era incinta, i Carabinieri hanno applicato il Codice Rosso: nei guai un 23enne
1 Case popolari nel mirino: la Polizia Locale sventa un'occupazione abusiva Case popolari nel mirino: la Polizia Locale sventa un'occupazione abusiva L'episodio in via Papa Pacelli, pronto l'intervento degli agenti del Comando molfettese: trovata la porta scassinata
Scatta l'antifurto nebbiogeno: intervengono i Vigili del Fuoco Scatta l'antifurto nebbiogeno: intervengono i Vigili del Fuoco L'episodio alle ore 02.00, quando il gas ha invaso l'agenzia Izi Play. Indagini in corso
Operazione "Kulmi", arrestati due latitanti: fermati in Inghilterra e in Germania Operazione "Kulmi", arrestati due latitanti: fermati in Inghilterra e in Germania I due, un 37enne e un 43enne, erano sfuggiti all'arresto lo scorso giugno. Nell'inchiesta coinvolti anche tre molfettesi
2 Picchiata in strada. Il video del pestaggio diventa virale sui social Picchiata in strada. Il video del pestaggio diventa virale sui social Qualcuno ha filmato l'aggressione contro una ragazza dal cellulare e ha diffuso il video, senza sporgere denuncia
Lite finisce nel sangue: spunta un coltello, ferito un 20enne Lite finisce nel sangue: spunta un coltello, ferito un 20enne L'episodio è avvenuto ieri sera sul lungomare Colonna. Indagano i Carabinieri: si cercano tre persone
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.