Verde
Verde
Vita di città

Riqualificazione degli spazi pubblici: 80 nuovi alberi piantati in città

Nuovo verde in Viale Pio XI,via G.Salvemini, Viale dei Crociati e il lungomare.

Ottanta nuovi alberi saranno piantati in questi giorni in città.
"Andranno a integrare e completare quei viali alberati come Viale Pio XI, via Gaetano Salvemini, il lungomare e viale dei Crociati. Gli alvaretti sono le sedi dell'albero delimitate sui marciapiedi, che oltre a essere pericolose per i pedoni erano diventati terreno per i bisogni dei cani che i padroni non si preoccupavano di raccogliere", spiega l'assessore alla cura della città Marilena Lucivero.

Nel dettaglio saranno piantati dodici lecci a Viale Pio XI, cinquanta ligustri su via Gaetano Salvemini e venticinque tamerigi in varie zone della città individuate dall'ufficio manutenzioni urbane del settore lavori pubblici.
La Multiservizi sta effettuando lo scavo e lo sradicamento dei ceppi esistenti, la posa in opera e provvederà a mettere i tutori necessari ad accompagnare la fase di attecchimento.

"Abbiamo individuato piante grasse tappezzanti della specie aptenia cordifolia che saranno piantate lungo le aiuole degli spartitraffico dei comparti di espansione per evitare che diventino aree di incuria e degrado nelle quali crescono erbacce o si depositino rifiuti. Da primavera inoltrata fino all'estate producono numerosissimi piccoli fiori rosa o viola a forma di margherita che daranno colore al quartiere nel quale si stanno completando le opere di urbanizzazione. Con i nuovi alberi contribuiranno alla piacevolezza e alla completezza del paesaggio urbano, nell'ottica di una riqualificazione sostenibile ed ecologica degli spazi pubblici",aggiunge l'assessore Lucivero.

"Quei vuoti erano delle ferite nel quartiere di levante alle quali ormai l'occhio si era forse abituato attraversando quei marciapiedi. Sono passati gli anni di abbandono e incuria in cui se seccava un albero, se veniva distrutto un gioco in un parco pubblico non si provvedeva alla sostituzione. Con questo intervento abbiamo compiuto un investimento di circa 20.000 euro nel verde pubblico per la sostituzione degli alberi. Una delle tante piccole opere delle quali la città aveva bisogno per tornare a essere più bella e vivibile ",conclude il sindaco Paola Natalicchio.
  • verde pubblico
Altri contenuti a tema
14 Minervini, l’Europa a Molfetta Minervini, l’Europa a Molfetta Dario de Robertis e Matteo Petruzzella, i giovani che guardano ai giovani
Cade un albero su Corso Umberto: scarsa manutenzione? Cade un albero su Corso Umberto: scarsa manutenzione? L’arbusto è caduto dinanzi all'ingresso della farmacia Minervini
Verde pubblico trascurato: su via Giovinazzo, marciapiede inutilizzabile Verde pubblico trascurato: su via Giovinazzo, marciapiede inutilizzabile Da mesi nessuno taglia l'erba: ma chi se ne dovrebbe occupare?
Nuovo verde in arrivo in città Nuovo verde in arrivo in città Stanno per essere trapiantati circa trecento nuovi esemplari di alberi e arbusti
Verde pubblico, in arrivo le "adozioni" Verde pubblico, in arrivo le "adozioni" Il Comune si doterà del regolamento per la gestione e la tutela delle aree verdi comunali
Verde pubblico? Se c'è non si vede Verde pubblico? Se c'è non si vede Viaggio nei luoghi della maleducazione e del terreno sterrato
A Molfetta «Potature a tutela del decoro e dell’incolumità dei cittadini» A Molfetta «Potature a tutela del decoro e dell’incolumità dei cittadini» L'assessore Marilena Lucivero replica alle dichiarazioni della Lac Puglia
Manutenzione troppo disinvolta  del verde cittadino Manutenzione troppo disinvolta del verde cittadino La denuncia della Lac Puglia
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.