Gianni porta
Gianni porta
Politica

Gianni Porta: «Continuità istituzionale a proposito di piste ciclabili»

La nota del candidato sindaco di Rifondazione, SI e Dep

In questi anni abbiamo sentito parlare spesso di continuità istituzionale rispetto ai progetti che dovevano essere garantiti nei passaggi da un'amministrazione a un'altra. Un concetto condivisibile soprattutto quando sono in ballo scelte che riguardano il futuro della città e toccano le risorse economiche.

Per questo motivo siamo sorpresi dalla pubblicazione in questi giorni di un avviso pubblico esplorativo per manifestazione d'interesse finalizzato all'affidamento diretto dell'incarico professionale per i rilievi utili a eventuali lavori di realizzazione di nuove piste ciclabili in città e di quello relativo alla redazione dell'inerente progetto definitivo. Un avviso nato dalla volontà di partecipare al bando regionale approvato dalla Determinazione Dirigenziale n. 11 del 24 aprile scorso, che finanzierà i progetti meritevoli presentati dai vari Comuni Pugliesi.

Eppure l'Amministrazione uscente, nell'ottica dello snellimento del traffico urbano, della salvaguardia dell'ambiente e della riduzione dell'inquinamento atmosferico, aveva già approvato e reso esecutivi due progetti di pista ciclabile intracittadina con due delibere di giunte, la n. 059 del 19/03/2015 e la n. 99 del 30/04/2016.

Perché non candidare questi progetti già pronti nel cassetto e decidere di farne uno nuovo?

Inoltre questo nuovo progetto non solo non favorisce la mobilità urbana - cosa di cui Molfetta avrebbe bisogno - ma prevede una pista ciclabile che colleghi la città di Molfetta e quella di Giovinazzo, con un nuovo costo di quasi 20.000 € con il rischio di non farcela con la scadenza del bando regionale fissata per il 12 giugno.

Avremmo preferito - lo diciamo con rispetto istituzionale - mettere a frutto quanto già prodotto in questi anni anziché spendere ulteriori risorse della collettività.
  • gianni porta
Altri contenuti a tema
10 Gianni Porta: «Affinità e divergenze tra la consigliera de Bari e noi» Gianni Porta: «Affinità e divergenze tra la consigliera de Bari e noi» La risposta di Porta alle affermazioni fatte all'interno e fuori dal Consiglio comunali dalla de Bari
36 L’opposizione di sinistra chiede chiarimenti all’Amministrazione con cinque interpellanze L’opposizione di sinistra chiede chiarimenti all’Amministrazione con cinque interpellanze Si riprendono alcuni temi caldi come la “Muraglia” e la piscina
4 Gianni Porta: «Dimostreremo le contraddizioni di questa maggioranza e di questa Giunta» Gianni Porta: «Dimostreremo le contraddizioni di questa maggioranza e di questa Giunta» «Rilanceremo il dialogo con la città. Lavoro quotidiano e propositivo»
1 Gianni Porta, sulle riflessioni di Azione Cattolica a proposito del voto amministrativo Gianni Porta, sulle riflessioni di Azione Cattolica a proposito del voto amministrativo «Crediamo che l'analisi di AC sia una buona premessa per una radicale interrogazione sulla crisi della politica e dell'agire comunitario»
6 Gianni Porta: «Dal 26 giugno sarà opposizione chiunque dovesse vincere» Gianni Porta: «Dal 26 giugno sarà opposizione chiunque dovesse vincere» L'ex candidato sindaco ha incontrato e ringraziato gli elettori presso la Galleria Liborio Romano
Gianni Porta: «si è sulla strada giusta» Gianni Porta: «si è sulla strada giusta» Comizio di chiusura per il candidato di Rifondazione comunista- Compagni di strada, Si e Dep
Gianni Porta chiude oggi la sua campagna elettorale Gianni Porta chiude oggi la sua campagna elettorale Comizio alle ore 19 su Corso Umberto
14 De Magistris per Porta «ce la potete fare, così come ce l'ha fatta Napoli» - IL VIDEO De Magistris per Porta «ce la potete fare, così come ce l'ha fatta Napoli» - IL VIDEO Il sindaco di Napoli è intervenuto oggi a sostegno del candidato di centrosinistra
© 2001-2017 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.