Rifondazione Comunista
Rifondazione Comunista
Politica

Beppe Zanna in Consiglio Comunale al posto di Gianni Porta?

Il segretario di Rifondazione in pole. Si defilerebbe il dottor Salvatore Drago

Elezioni Regionali 2020
Le dimissioni di Gianni Porta da consigliere comunale sono arrivate come un fulmine a ciel sereno nella seduta di ieri.
Quasi nessuno avrebbe pronosticato che l'ex candidato sindaco di Rifondazione Comunista/Compagni di strada lasciasse l'assemblea locale.

La decisione, ovviamente, non sarebbe stata presa nel giro di poche ore: sarebbe stata maturata nel tempo, sul solco di quella dello scorso anno di Antonello Zaza che consentì l'ingresso in Aula Carnicella di Paola de Candia.
Alla base, in pratica, ci sarebbe la volontà da parte di Rifondazione Comunista di turnare, di mandare il messaggio che nessuno è legato allo scranno, anzi. Che un partito è tale quando c'è equità tra i suoi aderenti a tal punto che i due volti più rappresentativi (Porta e Zaza, appunto) sono pronti a fare un passo indietro per dare la possibilità a "un compagno" di fare la stessa esperienza.

Chi, allora, prenderà il posto di Gianni Porta?
Quasi sicuramente Beppe Zanna, attuale segretario del circolo molfettese di Rifondazione Comunista.
In realtà, scorrendo la lista Rifondazione Comunista/Compagni di Strada del 2017 il subentro toccherebbe al dottor Salvatore Drago: il medico, che pure gode di stima in tutta la città, avrebbe tuttavia intenzione di defilarsi per consentire al "compagno" più giovane ma comunque con anni di militanza politica alle spalle di svolgere il ruolo di consigliere comunale.

Al netto del successore di Porta, tuttavia, resta che a tre anni dalle elezioni i rappresentanti del centrosinistra in Consiglio Comunale a Molfetta sono completamente cambiati.
Da Gianni Porta, Antonello Zaza e Paola Natalicchio a Paola de Candia, Beppe Zanna (che al momento non è ancora ufficiale) e Silvia Rana.
  • Rifondazione Comunista Molfetta
Altri contenuti a tema
Luna Park su Banchina San Domenico? Zanna: «Risposte dal sindaco o ci rivolgeremo al Prefetto» Luna Park su Banchina San Domenico? Zanna: «Risposte dal sindaco o ci rivolgeremo al Prefetto» L'intervento del consigliere comunale, candidato al consiglio regionale
Beppe Zanna con Nicola Cesaria a Molfetta sabato Beppe Zanna con Nicola Cesaria a Molfetta sabato Incontro con la città alle ore 19 in Galleria Patrioti Molfettesi
1 Zanna: «Noi unica opposizione reale in regione e a Molfetta» Zanna: «Noi unica opposizione reale in regione e a Molfetta» Nota del candidato al consiglio regionale con "Lavoro, Ambiente, Costituzione"
Rifondazione: «Lavorato per garantire un voto di libertà, alternativo ai trasformisti» Rifondazione: «Lavorato per garantire un voto di libertà, alternativo ai trasformisti» La sezione molfettese: «La nostra sinistra rappresentata al meglio da Beppe Zanna»
"Lavoro, ambiente, Costituzione": «Perchè votare Beppe Zanna» "Lavoro, ambiente, Costituzione": «Perchè votare Beppe Zanna» «Politica pulita e competente. Voto di libertà e dignità»
Il consigliere comunale Beppe Zanna candidato alle elezioni regionali Il consigliere comunale Beppe Zanna candidato alle elezioni regionali Nella stessa lista anche Luisa Anna Centrone
Zanna e de Candia: ancora critiche sulle scelte dell'amministrazione Zanna e de Candia: ancora critiche sulle scelte dell'amministrazione La nota dei due consiglieri di Rifondazione / Compagni di strada
Zanna e de Candia: «Molfetta merita di essere governata con attenzione» Zanna e de Candia: «Molfetta merita di essere governata con attenzione» La nota dei consiglieri comunali di Rifondazione comunista - Compagni di strada
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.