Un'aula di Tribunale
Un'aula di Tribunale
Cronaca

"Giustizia svenduta": avvocato di Molfetta condannato a 2 anni e 8 mesi di reclusione

Si tratta del legale Giacomo Ragno. La decisione è del Gup di Lecce

È stato condannato a due anni e otto mesi di reclusione l'avvocato molfettese Giacomo Ragno.

Lo riporta l'Agenzia Ansa che scrive come a decidere sia stato "Il gup di Lecce Cinzia Vergine" che "ha condannato a 10 anni l'ex pm di Trani Antonio Savasta, accusato di avere fatto parte di un'associazione a delinquere finalizzata alla corruzione in atti giudiziari, che avrebbe gestito insieme all'ex giudice Michele Nardi, imputato nel processo in corso con rito ordinario insieme ad altre cinque persone. Oltre a Savasta (difeso dall'avvocato Massimo Manfreda), nel rito abbreviato erano imputati il sostituto procuratore Luigi Scime' (all'epoca dei fatti in servizio a Trani e oggi a Salerno), che e' stato condannato a 4 anni; gli avvocati Ruggiero Sfrecola e Giacomo Ragno (entrambi del foro di Trani), condannati rispettivamente a 4 anni e 4 mesi e 2 anni e 8 mesi; l'immobiliarista barlettano Luigi D'Agostino, condannato a 4 anni".

Per l'Avvocato Giacomo Ragno è stata accolta la richiesta di pena formulata dall'accusa.
Dieci anni di reclusione, invece, per l'ex Pubblico Ministero Antonio Savasta che, nel corso della propria attività nella Procura di Trani, è stato il titolare di indagini che molto hanno inciso sulla storia recente della città di Molfetta, a partire da quelle sul nuovo porto commerciale culminate nel processo, tra gli altri, anche ad Antonio Azzollini poi assolto dal Tribunale di Trani.
  • tribunale
Altri contenuti a tema
Divisione di un bene: come si può? Quando interviene il giudice? Divisione di un bene: come si può? Quando interviene il giudice? Le risposte alle domande su come procedere
Fallimento del datore di lavoro. Come ottenere il credito vantato? Fallimento del datore di lavoro. Come ottenere il credito vantato? La procedura per l'insinuazione al passivo
Come sapere di essere indagati? Come sapere di essere indagati? L'articolo 335 del codice di procedura penale
La "liquidazione" anche al coniuge in caso di divorzio La "liquidazione" anche al coniuge in caso di divorzio I presupposti di legge e l'ammontare della somma spettante
E' possibile chiedere al giudice di ordinare la conclusione di un contratto? E' possibile chiedere al giudice di ordinare la conclusione di un contratto? La procedura dell'esecuzione in forma specifica
Maxi sequestro agli ex manager di Unicredit. Accolta l'istanza dell'Avvocato Maurizio Altomare Maxi sequestro agli ex manager di Unicredit. Accolta l'istanza dell'Avvocato Maurizio Altomare Il legale molfettese patrocinia la parte civile nel procedimento
Separazioni e divorzi: dall'Agenzia delle Entrate conti e patrimonio dell'ex Separazioni e divorzi: dall'Agenzia delle Entrate conti e patrimonio dell'ex Secondo il Consiglio di Stato prioritario il diritto di accesso su quello alla privacy
Cosa è l'ipoteca? Cosa è l'ipoteca? L'analisi dell'articolo 2808 del codice civile
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.