Settimio Todisco
Settimio Todisco
Chiesa locale

Centenario per Mons. Settimio Todisco. Gli auguri della Diocesi

Si è formato presso il Seminario regionale con sede a Molfetta

Il vescovo S.E. Mons. Domenico Cornacchia assieme al clero e al popolo di Dio della diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi si unisce con gioia all'Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni e alle Chiese di Puglia per esprimere i più sinceri auguri a Mons. Settimio Todisco in occasione del suo centesimo compleanno.

Il messaggio del vescovo Domenico

"Mons. Todisco, la sua vita è stata un dono prezioso per la nostra Chiesa: dalla sua ordinazione presbiterale nel 1947, al suo servizio come amministratore delle diocesi di Molfetta-Giovinazzo-Terlizzi dal 1969 al 1975, fino al suo episcopato nella diocesi di Brindisi-Ostuni. Ogni momento del suo ministero ha lasciato un'impronta indelebile nel cuore di chi ha avuto l'onore di conoscerla e di essere guidato dalla sua saggezza. La sua dedizione ai giovani e ai meno fortunati è stata una fonte di ispirazione per molti, e la sua capacità di comunicare la parola di Dio e di essere vicino alle persone è stata una benedizione per tutti coloro che hanno avuto la fortuna di incontrarLa".

"Oggi, mentre festeggiamo il suo centesimo compleanno, vogliamo esprimere gratitudine per il suo servizio ininterrotto e per l'amore che ha riversato alle comunità che ha incontrato. Che questo giorno sia pieno di gioia e che possa sentirsi circondato dall'affetto di tutti coloro che hanno avuto l'onore di camminare al suo fianco. Che il Signore continui a benedirla con salute e felicità".


Nato a Brindisi il 10 maggio 1924, Mons. Todisco ha iniziato il suo cammino nel seminario diocesano di Ostuni, per poi proseguire nel Pontificio Seminario Regionale Pugliese "Pio XI" di Molfetta. Ordinato presbitero il 27 luglio 1947, ha servito con passione e dedizione, diventando un faro di luce per la comunità.
  • Diocesi di Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
Altri contenuti a tema
"Parrocchie Creat(t)ive": la Madonna della Rosa di Molfetta tra i vincitori del bando "Parrocchie Creat(t)ive": la Madonna della Rosa di Molfetta tra i vincitori del bando Il 20 giugno i progetti vincitori saranno presentati in conferenza stampa
Molfetta ha dato il suo ultimo saluto a don Gino Samarelli Molfetta ha dato il suo ultimo saluto a don Gino Samarelli Gremita la cattedrale per i funerali del compianto sacerdote
Scomparsa di don Gino Samarelli, i funerali si terranno lunedì Scomparsa di don Gino Samarelli, i funerali si terranno lunedì Da domani la veglia della salma nel Duomo di San Corrado
Morte di don Gino Samarelli, il Sindaco: «Lascia un grande vuoto a Molfetta» Morte di don Gino Samarelli, il Sindaco: «Lascia un grande vuoto a Molfetta» Il cordoglio di Minervini: «Uomo forte, temprato e determinato. Vivrà nel nostro ricordo»
Molfetta sotto shock per l'improvvisa morte di don Gino Samarelli Molfetta sotto shock per l'improvvisa morte di don Gino Samarelli Tanti messaggi di cordoglio sui social: conoscenti, ex alunni, Museo Diocesano e confraternite
Molfetta piange la scomparsa di don Gino Samarelli Molfetta piange la scomparsa di don Gino Samarelli Cordoglio in tutta la diocesi per la dipartita del sacerdote classe 1954
Oggi a Molfetta il meeting diocesano dei ministranti 2024 Oggi a Molfetta il meeting diocesano dei ministranti 2024 Più di 200 ragazzi si ritroveranno presso il Seminario Vescovile
Corpus Domini, il calendario delle celebrazioni nella Diocesi Corpus Domini, il calendario delle celebrazioni nella Diocesi Alle 18:30 la messa in Cattedrale. Seguirà la processione eucaristica
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.