Vittorio Brumotti
Vittorio Brumotti
Cronaca

Allarme spaccio in un locale di Molfetta. Ma Brumotti fa flop

Striscia stava effettuando un servizio in via Santa Giovina ed ha allertato i Carabinieri: l'esito della perquisizione è stato negativo

Una segnalazione di Striscia la Notizia - che stava effettuando un servizio sullo spaccio di droga a Molfetta con l'inviato Vittorio Brumotti - ha portato ad un blitz dei Carabinieri in un locale di via Santa Giovina: l'esito della perquisizione è stato però negativo.

In azione i militari della Compagnia di Molfetta, questo pomeriggio intorno alle ore 17.30. A far scattare l'operazione dei Carabinieri sarebbe stata una "dritta" del tg satirico di Canale 5. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, con l'ausilio di unità cinofile, sono intervenuti nella zona dove era stato riferito lo spaccio di sostanze stupefacenti, un locale di via Santa Giovina, senza tuttavia trovare nulla.

Com'era prevedibile, l'arrivo a Molfetta di Vittorio Brumotti di Striscia la Notizia, famoso per la sua lotta contro lo spaccio di droga, che negli ultimi anni s'è messo a compiere incursioni nelle più famigerate "piazze di spaccio" italiane, ossia in quartieri periferici e stazioni ferroviarie, ha suscitato un certo clamore. E non sono mancati i fan che hanno approfittato della sua presenza in città per farsi immortalare con lui.

Insomma, stavolta il campione di bike trial ha fatto flop, scovando una situazione di presunto degrado già ampiamente documentata dai mass media, nonché nota alle forze dell'ordine. Un'inchiesta si fa con ricerche mirate ad informare e non solo a spettacolarizzare.
  • Droga Molfetta
  • Carabinieri Molfetta
  • Vittorio Brumotti
Altri contenuti a tema
Spaccata al Mixer Cafè: auto usata come ariete, nel bottino le stecche di sigarette Spaccata al Mixer Cafè: auto usata come ariete, nel bottino le stecche di sigarette Il colpo nella notte lungo viale Papa Giovanni Paolo II: i ladri hanno sfondato l’ingresso. Rubati anche 500 euro
Droga nascosta nel garage, convalidato l'arresto: ai domiciliari il 40enne Droga nascosta nel garage, convalidato l'arresto: ai domiciliari il 40enne Era stato arrestato dai Carabinieri. Mercoledì, la convalida dell'arresto. Concessi i domiciliari
Nascondeva in garage marijuana e cocaina. Arrestato un 40enne Nascondeva in garage marijuana e cocaina. Arrestato un 40enne I Carabinieri hanno rinvenuto la droga all'interno di un secchio. Per l'uomo si sono aperte le porte del carcere di Trani
5 Coronavirus e controlli: chiuso un bar di Molfetta per 5 giorni Coronavirus e controlli: chiuso un bar di Molfetta per 5 giorni I Carabinieri hanno sorpreso la titolare di un esercizio a ridosso del centro a fornire caffè d'asporto
Coronavirus: con il nuovo decreto, sanzioni depenalizzate Coronavirus: con il nuovo decreto, sanzioni depenalizzate Il nuovo dl ha valore retroattivo: non c'è più la sanzione penale, ma solo amministrativa
Viola il decreto sul Coronavirus per spacciare: arrestata una 28enne Viola il decreto sul Coronavirus per spacciare: arrestata una 28enne Sequestrati dai Carabinieri 76 grammi di marijuana e 1.805 euro in contanti. Condotto in carcere un 55enne
Coronavirus, la Procura chiede i decreti di condanna. Volpe: «Priorità assoluta» Coronavirus, la Procura chiede i decreti di condanna. Volpe: «Priorità assoluta» Il procuratore di Bari: «Le denunce sono tante. Chiederemo una condanna ad una pena pecuniaria»
Coronavirus, controlli senza sosta. In campo anche l'Esercito e i Vigili del Fuoco Coronavirus, controlli senza sosta. In campo anche l'Esercito e i Vigili del Fuoco I dati della Prefettura di Bari: denunciate 1.901 persone sulle 31.441 controllate. Sono, invece, 17 le denunce per false attestazioni
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.