La premiazione della Nox Molfetta
La premiazione della Nox Molfetta
Calcio

Premi dalla FIGC: è festa per il mondo del pallone a Molfetta

Riconoscimenti a de Candia, Bartoli, Bull5, Aquile e Nox Molfetta

Una festa per tutto il mondo del pallone molfettese che ieri, nella cornice dell'Hotel Nicolaus di Bari, è stato premiato per gli ottimi traguardi raggiunti tanto sul campo quanto attraverso comportamenti di correttezza e lealtà nei confronti dell'avversario.

La Federazione Italiana Gioco Calcio e la Lega Nazionale Dilettanti, tramite il punto di riferimento pugliese Vito Tisci, hanno premiato Pasquale de Candia e Renato Bartoli: ai due tecnici è andato il premio "Gaetano Romanazzi", rispettivamente per la quindicesima e sedicesima edizione.
de Candia è stato insignito del riconoscimento per via della vittoria del Campionato Regionale di Eccellenza nel 2018/2019 con il Casarano. Bartoli per la vittoria del campionato di Eccellenza nella stagione successiva con la Molfetta Calcio, anticamera della storica serie D in cui il tecnico è ancora sulla panchina biancorossa.

Ma Molfetta è ormai terra di calcio a 5 ad altissimi livelli e non sono mancati premi anche per il mondo del futsal locale.
Il presidente Luciano Savi con il tecnico Alessandra de Bari e i due vice capitano Michela Azzarino e Gaia dell'Ernia hanno ritirato il premio per la Nox Molfetta: la società ha ottenuto il trofeo per la vittoria del campionato della stagione scorsa e per la conseguente diretta promozione sul campo in Serie A2, dove attualmente milita ed è in piena lotta salvezza. Con loro anche Girma Gadaleta, responsabile tecnico del settore giovanile, autentica novità per la città essendo interamente dedicato a bambine e ragazze.

Per il calcio a 5 il premio è andato anche alle Aquile Molfetta, capaci di imporsi nel campionato regionale allievi nel 2018/2019 mentre nella stessa stagione sportiva e nel medesimo torneo la Coppa Disciplina ai ragazzi della G.S.D. Molfetta Bull5, società che ha ritirato lo stesso trofeo anche per il campionato Regionale Under 15.
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Il molfettese Gabriele Guarino in Nazionale U18 per i Giochi del Mediterraneo Il molfettese Gabriele Guarino in Nazionale U18 per i Giochi del Mediterraneo Difensore classe 2004, milita nella Primavera dell'Empoli
Il Team Altamura pensa a Nicola Ragno come allenatore per la prossima stagione Il Team Altamura pensa a Nicola Ragno come allenatore per la prossima stagione Il tecnico di Molfetta è reduce dalla vittoria nei play-off con il Francavilla
Vincenzo Alberto Annese vince per il secondo anno di fila il campionato indiano Vincenzo Alberto Annese vince per il secondo anno di fila il campionato indiano Altro trofeo nella bacheca dell'avventuroso allenatore di Molfetta
Corrado Uva bomber senza tempo: ennesima prodezza con il Don Uva Bisceglie Corrado Uva bomber senza tempo: ennesima prodezza con il Don Uva Bisceglie L'attaccante ha segnato 9 reti nel campionato di Promozione
Il molfettese Gabriele Guarino convocato nella nazionale Under 18 Il molfettese Gabriele Guarino convocato nella nazionale Under 18 Difensore classe 2004, milita nell'Empoli
La Molfetta del calcio e del futsal premiata dalla FIGC La Molfetta del calcio e del futsal premiata dalla FIGC Bartoli e de Candia per il calcio a 11. Nel calcio a 5 premi a Aquile, Bull5 e Nox Molfetta
Tutti in fila per la Coppa d'Europa. A Molfetta le "notti magiche" di Euro 2020 Tutti in fila per la Coppa d'Europa. A Molfetta le "notti magiche" di Euro 2020 Venerdì e sabato l'esposizione del trofeo vinto dagli Azzurri a Wembley
Anche la finale nazionale del torneo dei gironi assegnata alla sezione AIA di Molfetta Anche la finale nazionale del torneo dei gironi assegnata alla sezione AIA di Molfetta Sarà Dario Acquafredda a dirigere il match dei migliori under 16 di tutta Italia
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.