Polisportiva Libertas
Polisportiva Libertas
Arti Marziali

Polispoltiva Libertas Molfetta: ancora pioggia di medaglie

Il presidente Oronzo Amato: «Un risultato straordinario»

Si è svolto sabato scorso 27 maggio, ad Ostia presso il PalaFijlkam, l'ultima competizione stagionale di lotta, denominata Gran Premio Giovanissimi di Lotta Greco Romana, manifestazione che ha visto la partecipazione di circa 350 atleti dai 10 ai 15 anni, in rappresentanza di cinquanta società provenienti da tutta Italia.

La Polisportiva Libertas Molfetta ha partecipato con 20 giovanissimi atleti, vincendo ben 7 medaglie e piazzandosi al secondo posto nella classifica generale della competizione, che, come ha dichiarato il Presidente Amato, rappresenta un risultato straordinario non solo perché si tratta di una competizione di Lotta Greco Romana, non proprio la specialità della casa, ma soprattutto per la capacità mostrata dalla Società di gestire un buon numero di ragazzi che riescono a partecipare con buoni risultati alle diverse competizioni giovanili sia di Lotta Stile Libero che Greco-Romana, grazie all'attività svolta dall'istruttore Giuliano Palomba.

La gloriosa società molfettese, a soli due punti dalla vetta assoluta conquistata dalla Lotta Club Jonio di Catania, ha conquistato ben dieci finali per le medaglie, vincendo il titolo nazionale della classe "Ragazzi" (10-11 anni) nella categoria kg. 68 con Martino Piliero, che ha migliorato i due argenti vinti nel 2016 dalla sorella maggiore Rosa Maria.

Oltre a Piliero, altri 6 atleti guidati all'angolo dal tecnico Palomba, sono saliti sul podio conquistando due medaglie d'argento nella classe Ragazzi con Mastrofilippo Nicolò nei 34 kg e De Ruvo Girolamo nei 61 kg, e quattro medaglie di bronzo con Palomba Rossella nei 46 kg Ragazze, Gioele Sciancalepore nei 62 kg Esordienti A, Sgherza Giuseppe e Resta Vincenzo negli 85 kg Esordienti B.
Hanno mancato il podio, in alcuni casi veramente perdendo di pochissimo la finale per il terzo posto, Brattoli Walter, Casalino Davide, De Gennaro Marco, Floro Denis Samuel, Palomba Francesco e Spaccavento Giuliano.
Inoltre, il ringraziamento della Società e dell'Allenatore, sia per il piazzamento nelle classifiche a squadre che per la dedizione negli allenamenti e al sacrificio che comporta la dieta per entrare nelle categorie di peso, va anche a De Nichilo Mirko, La Forgia Giovanni, Palomba Giuseppe, Palmiotti Giuseppe, Piliero Angelo, Ragno Diego Alessandro e Samarelli Daniele.

Con il Gran Premio Giovanissimi nazionale la stagione agonistica della Lotta si è conclusa, ma dopo alcuni allenamenti nel mese di giugno, si ripartirà con lo stesso vigore ed impegno nel mese di settembre, pronti per le competizioni già a calendario per ottobre e novembre prossimo.
  • Polispoltiva Libertas Molfetta
Altri contenuti a tema
Felice Sgherza vince la Coppa Italia di Lotta di stile libero Felice Sgherza vince la Coppa Italia di Lotta di stile libero Il molfettese, classe 2000, è allenato da Giuliano Palomba
Polispoltiva Libertas Molfetta protagonista assoluta al Gran Premio Giovanissimi regionale di Lotta Greco-Romana Polispoltiva Libertas Molfetta protagonista assoluta al Gran Premio Giovanissimi regionale di Lotta Greco-Romana La squadra molfettese si impone nella classifica a squadre e si prepara ai prossimi impegni nazionali
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.