Nuova Molfetta
Nuova Molfetta
Calcio

Calcio: la Nuova Molfetta, vola in Promozione Pugliese

La societài si fonde con il Cellamare. Le dichiarazioni di Robert Amato

La Nuova Molfetta del presidente Bufi il prossimo anno disputerà il Campionato di Promozione Pugliese. Proprio il presidente dei "marinai" al termine della stagione di Prima Categoria appena conclusa aveva reso nota la sua volontà di presentare domanda di ripescaggio o provare l'acquisto di un titolo di Promozione. Detto, fatto.
In realtà la Nuova Molfetta ha operato una fusione con un altra società di promozione: il Cellamare. Nonostante la fusione tra le due società lo staff-tecnico e dirigenziale con la prima squadra sarà interamente di Molfetta. Quindi tutto sotto la gestione del presidente Bufi&Co. Infatti la società calcistica si chiamerà Nuova Molfetta 1983.

Queste le prime parole rilasciate in esclusiva alla redazione di MolfettaViva dal vice-presidente della Nuova Molfetta Robert Amato: «siamo tutti molto felici in società per questa nuova avventura. L'abbiamo voluta fortemente e i meriti vanno divisi con il presidente Bufi, con il direttore sportivo Francesco Rapicavoli e con tutta la dirigenza. In particolare voglio dare il benvenuto a Giovanni Di Benedetto già presidente del Gravina in Prima Categoria che da quest'anno sarà protagonista insieme a noi di questo nuovo progetto. Fare la Promozione Pugliese per noi è solo l'inizio e la continuità di un progetto che mira ad arrivare in Eccellenza e perché no in Serie D nell'arco di qualche anno.

Inoltre da quest'anno avremo una scuola calcio e avremo una rappresentativa per ogni categoria del settore giovanile. Siamo ambiziosi e vogliamo fare le cose in grande, ci piacerebbe diventare il traino e l'esempio di tutto il movimento calcistico molfettese.
Quanto al campionato che andremo ad affrontare allestiremo una squadra che possa togliersi soddisfazioni che sia divertente e bella da vedere. Perciò colgo l'occasione per dire ai tifosi molfettesi alle famiglie agli appassionati: venite allo stadio non vi deluderemo».
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Intramontabile Corrado Uva: a 40 anni rinnova con il Don Uva Bisceglie Intramontabile Corrado Uva: a 40 anni rinnova con il Don Uva Bisceglie Nella scorsa stagione 9 reti in Promozione
Il giovane Moussa Mané passa dal Bari all'Aquila Montevarchi in Serie C Il giovane Moussa Mané passa dal Bari all'Aquila Montevarchi in Serie C L'ex Audace Molfetta Calcio è stato al Napoli nella scorsa stagione
Vincenzo Annese pronto a una nuova avventura nel calcio dopo i due scudetti in India Vincenzo Annese pronto a una nuova avventura nel calcio dopo i due scudetti in India L'allenatore di Molfetta è noto per le sue esperienze in giro per il mondo
Pasquale de Candia nuovo allenatore del Manfredonia Pasquale de Candia nuovo allenatore del Manfredonia Ufficiale l'incarico con i sipontini per il tecnico di Molfetta
Nicola Ragno nuovo allenatore del Nardò: ora è ufficiale Nicola Ragno nuovo allenatore del Nardò: ora è ufficiale Per il tecnico di Molfetta è un ritorno con i granata
Mauro Lanza al bivio: dal possibile cambio di titolo alla tentazione Bisceglie Mauro Lanza al bivio: dal possibile cambio di titolo alla tentazione Bisceglie Futuro ancora da sciogliere in vista della prossima stagione
Porte girevoli nel calcio pugliese: destini incrociati per Ragno e de Candia? Porte girevoli nel calcio pugliese: destini incrociati per Ragno e de Candia? Sul primo interesse forte del Nardò, il secondo è nel mirino del Bitonto
Vito Grieco lascia il Lecce Primavera. Adesso la SPAL Vito Grieco lascia il Lecce Primavera. Adesso la SPAL Accordo vicino tra il club biancoceleste e il tecnico di Molfetta
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.