Pasquale Mancini. <span>Foto Vincenzo Bisceglie</span>
Pasquale Mancini. Foto Vincenzo Bisceglie
Politica

Pasquale Mancini: «Le opposizioni hanno perso un momento di democrazia e partecipazione»

Il consigliere comunale: «Dovere di tutti mantenere il numero legale»

«Ieri le opposizioni hanno perso un momento di democrazia e partecipazione. Mi auguro che pagine simili non si leggano più per il bene di Molfetta».

E' questo il pensiero di Pasquale Mancini a proposito di quanto accaduto durante la seduta del Consiglio Comunale di ieri, rinviata a causa della mancanza del numero legale dei partecipanti.
Una posizione che, come ovvio, non trova d'accordo le minoranze di destra e di sinistra e sulla quale l'intera amministrazione si è espressa già nelle scorse ore sottolineando coesione e compattezza e un comportamento non consono da parte di queste ultime, rimarcato dallo stesso attuale consigliere tra le file di "Officine Molfetta" nonchè ex assessore della Giunta Minervini.

«Con il consigliere Enzo Spadavecchia ero in Aula quando è iniziata la bagarre. Può capitare che un consigliere sia fuori per motivi di salute seri o che il Sindaco, per via di un impegno istituzionale, non è potuto intervenire per tempo. Però è dovere di tutti i consiglieri mantenere il numero legale, in particolare in una seduta come quella di ieri in cui si discutevano punti richiesti dalle opposizioni, come quello sull'ospedale, che era decisivo, su cui tutti vogliono parlare ma al momento opportuno, come ieri, sono le stesse opposizioni a far mancare il numero legale senza dimenticare che prima c'era anche il punto sul regolamento del porta a porta, utile a multare chi sporca. E' uno stratagemma, una furbata che non porta da nessuna parte», afferma Mancini.

«E' vero che la maggioranza ha il dovere di "tenere i numeri" ma è anche vero che la minoranza non ha il dovere di far saltare un Consiglio solo per un ritardo», conclude.
  • Pasquale Mancini
Altri contenuti a tema
Pasquale Mancini: «Per il Carnevale 2020 a Molfetta un comitato organizzatore gratuito» Pasquale Mancini: «Per il Carnevale 2020 a Molfetta un comitato organizzatore gratuito» L'attuale consigliere di maggioranza lancia la proposta al Sindaco
Urbanistica e Consiglio Comunale, Mancini interviene contro Paola Natalicchio Urbanistica e Consiglio Comunale, Mancini interviene contro Paola Natalicchio L'ex assessore, attualmente seduto in Aula Carnicella, difende l'operato dell'amministrazione Minervini
1 Antonio Ancona nuovo assessore di Molfetta al posto di Pasquale Mancini Antonio Ancona nuovo assessore di Molfetta al posto di Pasquale Mancini Le voci si ricorrevano da molto, oggi la firma dell'incarico al Marketing territoriale, Commercio Economia del mare
A Molfetta parte il Distretto Urbano del Commercio A Molfetta parte il Distretto Urbano del Commercio L'assessore uscente Mancini: «Occasione unica per la città»
1 Ufficiale, Pasquale Mancini non è più Assessore di Molfetta Ufficiale, Pasquale Mancini non è più Assessore di Molfetta Come già annunciato in precedenza, dimissioni protocollate ieri in Comune
4 Sicurezza stradale: attivi i rilevatori di velocità sulla Molfetta-Giovinazzo Sicurezza stradale: attivi i rilevatori di velocità sulla Molfetta-Giovinazzo Pasquale Mancini: «Prevenzione e attenzione, sempre al lavoro per i cittadini»
1 Polemica sullo spostamento del mercato, la risposta degli Assessori Caputo e Mancini Polemica sullo spostamento del mercato, la risposta degli Assessori Caputo e Mancini Alla base del comunicato di Fiva - ConfCommercio un errato accorpamento di iniziative distinte
Pasquale Mancini: «Ecco perché mi dimetto da Assessore di Molfetta» Pasquale Mancini: «Ecco perché mi dimetto da Assessore di Molfetta» L'assessore rilascia una videointervista per spiegare le sue dimissioni
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.