paola natalicchio
paola natalicchio
Enti locali

Paola Natalicchio a Montecitorio con i sindaci d’Italia

Si discuterà di ambiente, finanza locale, immigrazione, legalità, welfare

Il sindaco di Molfetta Paola Natalicchio ha partecipato all'incontro: "I Sindaci d'Italia nell'Aula di Montecitorio. Idee per il futuro del Paese". La Presidente della Camera, Laura Boldrini, ha invitato 600 sindaci italiani dell'Anci per affrontare alcune questioni cruciali per gli amministratori locali ma che rappresentano grandi priorità anche per le istituzioni nazionali come ambiente, finanza locale, immigrazione, legalità, politiche di genere, ordinamento degli Enti locali, welfare.

«Ho accolto – spiega Paola Natalicchio – con piacere l'invito dell'Anci e della presidente Laura Boldrini per andare a testimoniare nei palazzi dove la politica prende le decisioni per il futuro del Paese, le difficoltà che vivono i Comuni. Negli ultimi due anni abbiamo subito un taglio di oltre due milioni di euro sui trasferimenti statali cui abbiamo dovuto fare i conti nella redazione del bilancio. Sui cittadini sono ricaduti i costi dell'abolizione della tassa sulla prima casa che non è più l'Ici ma si chiama Tasi. E sempre sui Comuni ricade la spending review che riguarda i tagli alla sicurezza. Per questo con il Presidente dell'Anci Piero Fassino siamo oggi a Roma. I Comuni devono essere ascoltati perché sono la prima frontiera della politica rispetto ai bisogni delle persone che bussano alle porte dei sindaci».

Interverranno sui sette diversi argomenti individuati i sindaci e i Presidenti delle Commissioni parlamentari competenti. Svolgeranno poi interventi di sintesi il Presidente dell'ANCI Piero Fassino, la Ministra degli Affari regionali e delle autonomie Maria Carmela Lanzetta e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio.
La seduta sarà trasmessa in streaming http://youtu.be/RLscXxIkgfo.
  • Paola Natalicchio
Altri contenuti a tema
1 Natalicchio, appello alla sinistra molfettese: «Basta alle divisioni inutili» Natalicchio, appello alla sinistra molfettese: «Basta alle divisioni inutili» L'ex sindaco commenta anche la mozione di sfiducia al sindaco Minervini
2 Paola Natalicchio: «Nessuna mia candidatura nel 2022 a Molfetta» Paola Natalicchio: «Nessuna mia candidatura nel 2022 a Molfetta» L'ex sindaco precisa: «Continuerò a battermi per una città migliore»
Comunali 2022 a Molfetta: Paola Natalicchio e Bepi Maralfa di nuovo insieme? Comunali 2022 a Molfetta: Paola Natalicchio e Bepi Maralfa di nuovo insieme? Sinistra Italiana e Area Pubblica: «Il sindaco si dimetta»
Mobbing di Natalicchio verso Balducci? Il Tribunale respinge la richiesta di risarcimento dell'ingegnere Mobbing di Natalicchio verso Balducci? Il Tribunale respinge la richiesta di risarcimento dell'ingegnere Il Giudice di Lavoro di Trani ha emesso la sentenza sulla controversia
Paola Natalicchio si dimette dal Consiglio Comunale di Molfetta Paola Natalicchio si dimette dal Consiglio Comunale di Molfetta L'ex sindaco: «Mai politica di professione. Ma l'impegno per la città continuerà»
Variante al Piano Regolatore, Natalicchio: «Solo noi abbiamo votato contro questo scempio» Variante al Piano Regolatore, Natalicchio: «Solo noi abbiamo votato contro questo scempio» L'ex Sindaco: «L'espansionismo edilizio illimitato non salverá Molfetta dalla crisi economica»
1 Natalicchio: «Vicinanza a chi lavora con serietà nell'ospedale di Molfetta» Natalicchio: «Vicinanza a chi lavora con serietà nell'ospedale di Molfetta» L'ex sindaco: «Non si può dire che l'ospedale meritava di essere declassato»
1 Dalla ZES all'ospedale, opposizioni contro l'amministrazione di Molfetta Dalla ZES all'ospedale, opposizioni contro l'amministrazione di Molfetta Azzollini: «Fake: questa non è politica». Natalicchio: «Quali conseguenze per l'ambiente?»
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.