Paola Natalicchio
Paola Natalicchio
Politica

Natalicchio: «Vicinanza a chi lavora con serietà nell'ospedale di Molfetta»

L'ex sindaco: «Non si può dire che l'ospedale meritava di essere declassato»

Paola Natalicchio, ex sindaco di Molfetta e attuale consigliere comunale in forza a Sinistra Italiana, interviene a proposito dello scandalo che ha sconvolto l'ospedale "Monsignor Bello".

«Mi piace ragionare sulle cose andando a fondo e analizzando i dati. E mi dispiace che nel baccano delle dichiarazioni stonate del presidente Michele Emiliano e nello shock generalizzato che ha travolto la cittá nessuno lo abbia fatto finora. Anche chi ricopre attualmente cariche ben piú rilevanti della mia. Comunque ecco i dati dell'organico del nostro ospedale. Sono pubblicati sul sito della Asl, tutti li possono cercare e verificare su Internet. A fronte di 30 indagati, i dipendenti dell'ospedale sono 382. Il personale sanitario della struttura si compone di 84 dirigenti medici ospedalieri ne sono stati indagati 2, se ho ben ricostruito le informazioni diffuse dalla stampa. Gli infermieri sono 167. É indagato, tra loro, 1 coordinatore infermieristico. Indagato anche un tecnico di radiologia. Stop. Aggiungo che gli indagati non sono solo dell' ospedale. Ci sono dipendenti del distretto e del servizio veterinario», afferma.

«Dunque, togliendo i nomi degli amministrativi e dell'ufficio tecnico, i sanitari indagati o agli arresti domiciliari dell'organico ospedaliero sono 4. Questo non sminuisce la posizione di chi é coinvolto, visto che sono scattate misure molto serie come l'arresto i l'interdizione dall'esercizio della professione».

«Non possiamo parlare di "ospedale degli assenteisti o dei fannulloni". Né fare inferenze e dire (vergognosamente) che l'ospedale era bacato e quindi meritava di essere declassato. Ribadisco la mia vicinanza a chi ogni giorno nel nostro ospedale timbra il cartellino e lavora in silenzio, al suo posto, per assicurare la sicurezza sanitaria e la salute pubblica a questo territorio. Non é giusto peró, travolgere l'onorabilitá del nostro presidio senza fare corretta informazione e andare a capire fino in fondo cosa é accaduto e dove».
  • Paola Natalicchio
Altri contenuti a tema
Mobbing di Natalicchio verso Balducci? Il Tribunale respinge la richiesta di risarcimento dell'ingegnere Mobbing di Natalicchio verso Balducci? Il Tribunale respinge la richiesta di risarcimento dell'ingegnere Il Giudice di Lavoro di Trani ha emesso la sentenza sulla controversia
Paola Natalicchio si dimette dal Consiglio Comunale di Molfetta Paola Natalicchio si dimette dal Consiglio Comunale di Molfetta L'ex sindaco: «Mai politica di professione. Ma l'impegno per la città continuerà»
Variante al Piano Regolatore, Natalicchio: «Solo noi abbiamo votato contro questo scempio» Variante al Piano Regolatore, Natalicchio: «Solo noi abbiamo votato contro questo scempio» L'ex Sindaco: «L'espansionismo edilizio illimitato non salverá Molfetta dalla crisi economica»
1 Dalla ZES all'ospedale, opposizioni contro l'amministrazione di Molfetta Dalla ZES all'ospedale, opposizioni contro l'amministrazione di Molfetta Azzollini: «Fake: questa non è politica». Natalicchio: «Quali conseguenze per l'ambiente?»
Molfetta celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato L'iniziativa organizzata dal comitato attivo durante l'ultima campagna elettorale di Paola Natalicchio
1 Natalicchio: «Il Rione Madonna dei Martiri al tramonto» Natalicchio: «Il Rione Madonna dei Martiri al tramonto» Il consigliere comunale: «Si intervenga urgentemente contro questa ennesima stagione di degrado e abbandono»
Paola Natalicchio: «1447 elettori mi hanno rinnovato fiducia. Ora costruire una alternativa per Molfetta» Paola Natalicchio: «1447 elettori mi hanno rinnovato fiducia. Ora costruire una alternativa per Molfetta» Domenica riunione nel comitato elettorale dell'ex sindaco: «Dimostrato esistenza di una alternativa al centrodestra»
Europee, il commento al voto di Paola Natalicchio Europee, il commento al voto di Paola Natalicchio Lunga riflessione della candidata a poche ore dalla fine dello spoglio
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.