Bepi Maralfa e Paola Natalicchio JPG
Bepi Maralfa e Paola Natalicchio JPG
Politica

Comunali 2022 a Molfetta: Paola Natalicchio e Bepi Maralfa di nuovo insieme?

Sinistra Italiana e Area Pubblica: «Il sindaco si dimetta»

Sinistra Italiana e Area Pubblica sempre più insieme. Tradotto: l'ex sindaco Paola Natalicchio e il suo ex vice sindaco Bepi Maralfa sarebbero prossimi a presentarsi insieme all'elettorato in vista delle elezioni comunali 2022.

Quello che non era successo nel 2017 quando Sinistra Italiana decise di appoggiare la candidatura a sindaco di Gianni Porta con Rifondazione Comunista / Compagni di Strada, lasciando correre "da solo" l'avvocato penalista, potrebbe non ripetersi per il voto che, a meno di rinvii a causa della situazione pandemica, resterebbe fissato nella prossima primavera.

"La cittá merita una nuova stagione di buona politica", scrivono SI e Area Pubblica in una nota congiunta.
Il partito e il movimento congiuntamente analizzano le ultime settimane dell'amministrazione Minervini.
"Appare surreale il dibattito in corso sul rimpasto di giunta guidato dal sindaco Minervini dopo la lunga e agognata "verifica di maggioranza". Come se il caso della presunta "Appaltopoli" non fosse mai accaduto, il sindaco tira dritto, fedelmente scortato anche da un Partito Democratico ostinato e fedele alleato. E piú che di una verifica su temi e metodi, é evidente che siamo davanti all'ennesimo valzer di poltrone, consumato in un mercato in movimento di volti e nomi che hanno in comune un certo legame con alcuni interessi privati e la consueta ombra del conflitto d'interessi".

Nel mirino di Sinistra Italiana e Area Pubblica anche la programmazione di quanto predisposto per Molfetta: "opere pubbliche inutili e costosissime (ne é riprova l'ultima delibera sui fondi Porto, ma anche il quadro economico monster del digestore anaerobico, che ha raggiunto i 15 milioni di euro!) e l'espansionismo edilizio, con l'aumento di cemento e cubature".

Nella loro esperienza alla guida della città nel 2013 Natalicchio - Maralfa avevano in gruppo anche il Partito Democratico che, si legge nella nota, "sta dimostrando di schierarsi ancora dall'altra parte".
Al PD locale, in sostanza, il rimprovero di non aver preso subito le distanze dall'attuale amministrazione dopo le notifiche degli avvisi di garanzia.

"Tocca allora e ancora all'area progressista, ecologista e al civismo autentico cittadino avviare una nuova stagione di cittadinanza attiva e preparare la strada a trasparenza, legalitá, anticorruzione e buongoverno", è l'idea di Sinistra Italiana e Area Pubblica che chiedono anche le dimissioni di Tommaso Minervini.
  • Paola Natalicchio
  • bepi maralfa
Altri contenuti a tema
1 Natalicchio, appello alla sinistra molfettese: «Basta alle divisioni inutili» Natalicchio, appello alla sinistra molfettese: «Basta alle divisioni inutili» L'ex sindaco commenta anche la mozione di sfiducia al sindaco Minervini
1 Bepi Maralfa: «Covid: ancora buio sulle residenze socio sanitarie a Molfetta» Bepi Maralfa: «Covid: ancora buio sulle residenze socio sanitarie a Molfetta» L'ex vicesindaco: «Nessuna risposta seria e concreta da parte dell'amministrazione comunale»
2 Paola Natalicchio: «Nessuna mia candidatura nel 2022 a Molfetta» Paola Natalicchio: «Nessuna mia candidatura nel 2022 a Molfetta» L'ex sindaco precisa: «Continuerò a battermi per una città migliore»
L'appello di Maralfa: «È doveroso l'intervento di un Reparto Investigativo» L'appello di Maralfa: «È doveroso l'intervento di un Reparto Investigativo» Secondo l'avvocato molfettese, già vice sindaco, «garantirebbe terzietà rispetto a quelli territoriali»
Mobbing di Natalicchio verso Balducci? Il Tribunale respinge la richiesta di risarcimento dell'ingegnere Mobbing di Natalicchio verso Balducci? Il Tribunale respinge la richiesta di risarcimento dell'ingegnere Il Giudice di Lavoro di Trani ha emesso la sentenza sulla controversia
Paola Natalicchio si dimette dal Consiglio Comunale di Molfetta Paola Natalicchio si dimette dal Consiglio Comunale di Molfetta L'ex sindaco: «Mai politica di professione. Ma l'impegno per la città continuerà»
Variante al Piano Regolatore, Natalicchio: «Solo noi abbiamo votato contro questo scempio» Variante al Piano Regolatore, Natalicchio: «Solo noi abbiamo votato contro questo scempio» L'ex Sindaco: «L'espansionismo edilizio illimitato non salverá Molfetta dalla crisi economica»
1 Natalicchio: «Vicinanza a chi lavora con serietà nell'ospedale di Molfetta» Natalicchio: «Vicinanza a chi lavora con serietà nell'ospedale di Molfetta» L'ex sindaco: «Non si può dire che l'ospedale meritava di essere declassato»
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.