Pasquale Mancini. <span>Foto Vincenzo Bisceglie</span>
Pasquale Mancini. Foto Vincenzo Bisceglie
Politica

Mancini non è più il capogruppo di Noi: «Spazio ai colleghi»

Le parole: «Contrario al posto fisso in politica»

Pasquale Mancini non è più il capogruppo in Consiglio Comunale a Molfetta del gruppo "Noi - Nuove Offiine delle Idee".

"Se vogliamo far crescere una nuova classe dirigente dobbiamo essere pronti a condividere esperienze, visibilità, responsabilità".

Con queste motivazioni, contenute in una comunicazione depositata al protocollo comunale, Pasquale Mancini ha questa mattina messo a disposizione del movimento civico unitario NOI - Nuove Officine delle Idee l'incarico di capogruppo consiliare.

Già dopo il Documento del 14 maggio, quello che aveva indicato in Consiglio Comunale le iniziative post lockdown in favore di commercio, ristorazione, società sportive e tempo libero, Mancini aveva espresso la necessità di allargare la base e lasciare ad altri il coordinamento del Movimento a Molfetta.

"Con l'auspicio che questo passo di lato rafforzi e dia ulteriore slancio al percorso di crescita collettiva espresso con la elezione di Saverio Tammacco al consiglio regionale"

"Sono da sempre contrario al posto fisso in politica: chi vuole comandare la nave deve aver fatto il mozzo, capire di vele, macchine, e di ogni parte dello scafo.
Non esistono rendite di posizione e si cresce solo con una base larga e con la massima condivisione di competenze e partecipazione", ha spiegato Mancini raggiunto telefonicamente.
  • Noi Molfetta
Altri contenuti a tema
Il Gruppo NOI: «Siamo pronti a far ripartire Molfetta nel migliore dei modi» Il Gruppo NOI: «Siamo pronti a far ripartire Molfetta nel migliore dei modi» Comunicato stampa a firma del Capogruppo Pasquale Mancini
1 I membri di NOI riguardo il processo sul porto: «Molfetta assolta come città» I membri di NOI riguardo il processo sul porto: «Molfetta assolta come città» La nota stampa: «I lavori sono prossimi alla ripresa»
Saverio Tammaco: «A Molfetta è finita l'era del padre padrone» Saverio Tammaco: «A Molfetta è finita l'era del padre padrone» Il leader di NOI: «Unico scopo: difendere i diritti della nostra comunità»
Eccellenza e Promozione: Noi Molfetta col fiato sospeso Eccellenza e Promozione: Noi Molfetta col fiato sospeso Poche possibilità per il club di Bufi che però predica ottimismo. Intanto continua il lavoro di Lanza
"Promettiamo di difendere e proteggere i colori biancorossi": nasce Noi Molfetta "Promettiamo di difendere e proteggere i colori biancorossi": nasce Noi Molfetta Si contrapporrà alla Molfetta Sportiva di Lanza
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.