amiche delle amiche
amiche delle amiche
Vita di città

Quando le donne si uniscono, arrivano “le amiche delle amiche”

Iniziativa di Carmela Minuto insieme a un gruppo di professioniste cittadine

Le donne insieme vincono, fanno progetti, si confrontano e crescono mettendo le proprie competenze e professionalità anche a servizio della città. E ed ecco allora che le donne si uniscono in un gruppo tutto al femminile, le "Amiche delle Amiche". L'iniziativa è partita dall'idea di alcune intraprendenti professioniste impegnate nei più disparati campi, che hanno deciso di incontrarsi e riunirsi per occuparsi della vita cittadina partendo proprio dal loro vissuto.

Il primo incontro del neo sodalizio rosa si è tenuto presso un locale in piazza Municipio è ha visto la presenza di oltre sessanta donne che, tramite passaparola, social network e il più tradizionale telefono si sono date appuntamento. L'iniziativa è stata promossa ed organizzata da Carmela Minuto, Maddalena Pisani, Doriana Carabellese e Francesca Magliano

La serata è stata un vero successo perché si sono ritrovate amiche che non si vedevano da tempo e hanno riannodato fili dei ricordi e fatto progetti per il futuro, perché le donne nonostante le sconfitte, i tradimenti, le difficoltà, i periodi bui sanno rinascere, reagire e reinventarsi come delle fenici, pronte a spiccare il volo. «La solidarietà fra donne non ha colore, ma solo forza» ci tangono ad affermare. L'evento, nato in forma goliardica, per un sorriso per la solidarietà al femminile, per l'impegno fra donne e per creare una rete di mutuo soccorso è stato introdotto da Carmela Minuto che ha ringraziato le numerosissime presenti e le ideatrici del progetto.

Subito dopo sono state illustrate le finalità delle "Amiche delle Amiche" e anticipati i prossimi appuntamenti come la presentazione del libro "Rinascerò pesce" di Teresa Antonacci che si terrà il 14 novembre presso la libreria Il Ghigno di Molfetta. La serata è stata rallegrata dalla talentuosa violinista Maria Concetta Annese, accompagnata alla chitarra da Alessandro Grasso, che ha proposto un repertorio di musica italiana. Del resto, una festa non è festa se non c'è anche la musica.
  • carmela minuto
  • amiche delle amiche
Altri contenuti a tema
Minervini: «Grazie alla Minuto per averci rappresentato in Senato» Minervini: «Grazie alla Minuto per averci rappresentato in Senato» Le parole del primo cittadino dopo la notizia di stamane
14 Carmela Minuto non è più senatrice. Annullata l'elezione Carmela Minuto non è più senatrice. Annullata l'elezione La molfettese: «Con orgoglio e lealtà ho partecipato alle istituzioni del mio Paese»
Oggi in Senato il "caso Minuto". La senatrice molfettese dirà addio al seggio a Palazzo Madama Oggi in Senato il "caso Minuto". La senatrice molfettese dirà addio al seggio a Palazzo Madama Alle ore 09:30 sarà il senatore Pillon a relazionare. La Giunta si è già espressa contro l'elezione della Minuto
La scrittrice Giovanna Politi incontra “Le Amiche per le Amiche” a Molfetta La scrittrice Giovanna Politi incontra “Le Amiche per le Amiche” a Molfetta Appuntamento per venerdì alle ore 18:30
Caso Minuto in Senato, Boccardi denuncia la presidente Casellati Caso Minuto in Senato, Boccardi denuncia la presidente Casellati L'errore materiale, che ha portato la molfettese a Palazzo Madama, già riconosciuto dalla Giunta per le elezioni
Carmela Minuto: «Incentivi per chi assume donne vittime di violenza» Carmela Minuto: «Incentivi per chi assume donne vittime di violenza» L'intervento della senatrice di Forza Italia
Slitta ancora l'affidamento della gestione del Palazzo della Musica. Minuto: «Molfetta ancora penalizzata» Slitta ancora l'affidamento della gestione del Palazzo della Musica. Minuto: «Molfetta ancora penalizzata» La senatrice: «Ennesima anomalia nel procedimento»
Assegnazione Palazzo della Musica, Minuto: «Massima trasparenza e correttezza» Assegnazione Palazzo della Musica, Minuto: «Massima trasparenza e correttezza» La sentarice: «La scelta del soggetto gestore sia la migliore possibile»
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.