Carmela Minuto
Carmela Minuto
Politica

Oggi in Senato il "caso Minuto". La senatrice molfettese dirà addio al seggio a Palazzo Madama

Alle ore 09:30 sarà il senatore Pillon a relazionare. La Giunta si è già espressa contro l'elezione della Minuto

Carmela Minuto dovrebbe dire addio al proprio seggio nel Senato della Repubblica quest'oggi.
Alle ore 09:30, infatti, a Palazzo Madama è prevista la discussione della "Relazione della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari sulla elezione contestata nella regione Puglia", affidata al senatore Pillon, e inserita come secondo ordine del giorno dei lavori.

La questione è arci nota e vede il seggio, attualmente occupato dalla molfettese, essere preteso da un altro candidato pugliese, Michele Boccardi.
E' il marzo 2018 e, all'esito delle urne, è attribuito a Forza Italia (partito nel quale entrambi sono candidati) un seggio al collegio plurinominale Puglia1 e due seggi a Puglia2. Accade, però, che l'ufficio elettorale pugliese dislocato presso la Corte d'Appello di Bari inverta l'assegnazione: di conseguenza Boccardi è fuori, Carmela Minuto è dentro.
Ne nasce un contenzioso promosso dal barese, nel quale la molfettese si difende strenuamente fino a quando è la Giunta per le elezioni a riconoscere l'errore materiale: Boccardi, secondo tale organismo, ha ragione pertanto l'elezione di Carmela Minuto è inficiata da un vizio che, seppure non dipeso dalla stessa, deve comunque essere sanato.
Come? Attraverso l'annullamento della sua elezione su cui però è lo stesso Senato a doversi esprimere. Circostanza che accadrà oggi.

"La proposta, pertanto, che viene presentata all'Assemblea del Senato è nel senso di deliberare l'annullamento dell'elezione della senatrice Anna Carmela Minuto nella regione Puglia", non a caso è la chiosa del relatore Pillon nella relazione.
  • carmela minuto
Altri contenuti a tema
Minervini: «Grazie alla Minuto per averci rappresentato in Senato» Minervini: «Grazie alla Minuto per averci rappresentato in Senato» Le parole del primo cittadino dopo la notizia di stamane
14 Carmela Minuto non è più senatrice. Annullata l'elezione Carmela Minuto non è più senatrice. Annullata l'elezione La molfettese: «Con orgoglio e lealtà ho partecipato alle istituzioni del mio Paese»
Caso Minuto in Senato, Boccardi denuncia la presidente Casellati Caso Minuto in Senato, Boccardi denuncia la presidente Casellati L'errore materiale, che ha portato la molfettese a Palazzo Madama, già riconosciuto dalla Giunta per le elezioni
Carmela Minuto: «Incentivi per chi assume donne vittime di violenza» Carmela Minuto: «Incentivi per chi assume donne vittime di violenza» L'intervento della senatrice di Forza Italia
Slitta ancora l'affidamento della gestione del Palazzo della Musica. Minuto: «Molfetta ancora penalizzata» Slitta ancora l'affidamento della gestione del Palazzo della Musica. Minuto: «Molfetta ancora penalizzata» La senatrice: «Ennesima anomalia nel procedimento»
Assegnazione Palazzo della Musica, Minuto: «Massima trasparenza e correttezza» Assegnazione Palazzo della Musica, Minuto: «Massima trasparenza e correttezza» La sentarice: «La scelta del soggetto gestore sia la migliore possibile»
DL Sostegni, interviene la senatrice Carmela Minuto DL Sostegni, interviene la senatrice Carmela Minuto La senatrice: «Più attenzione e aiuto a spettacolo, enti pubblici, piccole imprese e artigiani»
Carmela Minuto Segretaria della Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza Carmela Minuto Segretaria della Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza La commissione è presieduta dalla senatrice a vita Liliana Segre
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.