Partito democratico
Partito democratico
Politica

Essere democratici: «Tommaso Minervini non può più guidare la coalizione»

L'area del PD molfettese si espone dopo la riunione del partito

Riceviamo da Pietro Capurso, referente EssereDemocratici, la seguente nota stampa che pubblichiamo integralmente.

"Nella riunione del Partito Democratico di ieri sera è emersa da tutti gli interventi una posizione chiara.
Alla luce degli ultimi accadimenti giudiziari, il Partito Democratico ha finalmente iniziato a discutere e a mettere in discussione questo percorso politico avvitato nel 2017.
Per quanto ci riguarda, non può che essere una vittoria per EssereDemocratici, area nata nel PD per riportare dignità e autorevolezza all'interno del partito e allontanarlo dalle posizione degli "alleati" civici, poi riscoperti fieri sostenitori del centrodestra a trazione Salvini-Meloni alle scorse elezioni regionali.
Abbiamo ribadito che questa maggioranza non è più in grado di guidare il risanamento morale e proporsi come coalizione che possa affrontare una rinnovata primavera per Molfetta.
Molfetta merita rispetto e chiarezza nelle scelte.
Le nostre posizioni sono chiare alla città da mesi, per noi non servivano indagini giudiziarie, ma bastavano già le prese di posizioni politiche per avviare serie valutazioni e una fase di autocritica rispetto alle scelte passate del partito.
Per quanto ci riguarda questa scelta è di natura politica, e, da Partito leader della coalizione, sarebbe inutile ascoltare le parole del sindaco.
Tommaso Minervini non può più guidare una coalizione senza controllo e non più proporsi come alternativa per la nostra città.
È immediatamente necessario prendere le distanze da questa amministrazione, uscendo dalla maggioranza ritirando la delegazione del PD che si è già messa a disposizione del Partito.
Il punto a cui è giunta la crisi politica molfettese richiede il coraggio e la volontà di sperimentare nuove strade che portino a realizzare, per il prossimo futuro, un progetto di risanamento morale e di recupero della fiducia dei cittadini nella politica. Per farlo, riteniamo sia necessario costruire una nuova alleanza con le migliori forze democratiche e progressiste locali, in un progetto che richiami i valori fondanti della cultura del centrosinistra, questa volta senza alcuna ambiguità.
  • Partito Democratico Molfetta
Altri contenuti a tema
Il 20 e 21 novembre il congresso del PD a Molfetta: si eleggerà il nuovo segretario e direttivo Il 20 e 21 novembre il congresso del PD a Molfetta: si eleggerà il nuovo segretario e direttivo Momento cruciale nella storia del Partito democratico locale. Sullo sfondo i rapporti tesi con l'amministrazione
Giovanni Facchini e Nicola Piergiovanni cancellati dagli iscritti al Partito Democratico Giovanni Facchini e Nicola Piergiovanni cancellati dagli iscritti al Partito Democratico Ieri la comunicazione dell'autosospensione dal PD da parte del presidente e del consigliere comunale
Riunione PD, Campanella: «Decideremo le modalità di conclusione della consigliatura» Riunione PD, Campanella: «Decideremo le modalità di conclusione della consigliatura» "Rinascere" e "Attivisti 5 Stelle" smentiscono incontri con il Partito democratico
PD: niente dimissioni di Piergiovanni e Facchini che vanno avanti in Consiglio PD: niente dimissioni di Piergiovanni e Facchini che vanno avanti in Consiglio Intanto il commissario Campanella annuncia l'avvio delle consultazioni con il centrosinistra
Pietro Capurso: «In gioco la credibilità del Partito Democratico a Molfetta» Pietro Capurso: «In gioco la credibilità del Partito Democratico a Molfetta» Il coordinatore di Essere Democratici: «Piergiovanni in contrapposizione alla linea del partito»
Il PD fuori dalla maggioranza apre al dialogo con le altre forze politiche Il PD fuori dalla maggioranza apre al dialogo con le altre forze politiche Il Partito Democratico strizza l'occhio al gruppo Rinascere?
"Appaltopoli" ribalta l'amministrazione di Molfetta? Il PD pronto a lasciare "Appaltopoli" ribalta l'amministrazione di Molfetta? Il PD pronto a lasciare Martedì la riunione del Partito Democratico locale. Nessuna dimissione di Minervini
Il PD si riunisce venerdì: al centro la situazione politica molfettese e il congresso Il PD si riunisce venerdì: al centro la situazione politica molfettese e il congresso I tesserati si incontreranno a Lama Scotella: il nodo è l'elezione del nuovo segretario
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.