Maralfa con de Candia e Zanna
Maralfa con de Candia e Zanna
Politica

Comunali 2022: il centrosinistra verso il bis dell'esperienza del 2013 con i "Cinque Stelle" e senza il PD

Lo zoccolo duro della coalizione sarebbe saldo in attesa di conoscere le decisioni degli altri movimenti

Sinistra Italiana, Rifondazione comunista / Compagni di strada, Area Pubblica e il Movimento Cinque Stelle.
Sarebbe questo lo zoccolo duro della coalizione di centrosinistra che andrebbe delineandosi verso la campagna elettorale per le comunali 2022, accelerata dall'ormai certa fine dell'amministrazione Minervini.

Lo si sapeva da tempo, anche delle riunioni e degli incontri, ma è diventato pressochè ufficiale nella serata di ieri con la partecipazione dei vari esponenti alla conferenza stampa organizzata a Corso Umberto dagli attuali consiglieri comunali di centrosinistra ovvero Paola del Candia, Silvia Rana e Beppe Zanna.

Di fatto agli elettori si andrebbe a riproporre lo scenario politico dell'esperienza amministrativa del 2013 con l'aggiunta del Movimento Cinque Stelle ma senza il Partito Democratico.
Proprio l'assenza del PD nella coalizione sarebbe uno dei presupposti fondanti: il PD che nel 2017 appoggiava Minervini e ne condivideva la maggioranza quasi fino alla fine, non potrebbe coesistere con le forze che negli ultimi anni sono state all'opposizione.
Coerenza è stato il concetto più battuto da de Candia, Rana e Zanna anche quando parlavano ai cittadini del prosieguo amministrativo a Molfetta.

Bisogna adesso capire se le forze aumenteranno.
Il movimento "Rinascere", il movimento "Senso civico" e "Azione" dovrebbero sciogliere l'eventuale riserva.
  • Centrosinistra
Altri contenuti a tema
I consiglieri di centrosinistra: «Il sindaco si dimetta. "Finta maggioranza"» I consiglieri di centrosinistra: «Il sindaco si dimetta. "Finta maggioranza"» L'intervento congiunto di Zanna, Rana e de Candia
Centrosinistra: «Rimpasto fotografia di instabilità e disordine politico e amministrativo» Centrosinistra: «Rimpasto fotografia di instabilità e disordine politico e amministrativo» Nota congiunta di Rifondazione / Compagni di strada, Sinistra Italiana e Area Pubblica
de Candia, Rana e Zanna: «Noi coerenti: la sfiducia al sindaco solo in Consiglio Comunale» de Candia, Rana e Zanna: «Noi coerenti: la sfiducia al sindaco solo in Consiglio Comunale» I consiglieri di centrosinistra: «La questione non è per pochi. Nessuno si è avvicinato alla nostra mozione»
Zanna, de Candia e Rana: «Obiettivo Molfetta e Popolari per Molfetta firmino la nostra mozione di sfiducia al sindaco» Zanna, de Candia e Rana: «Obiettivo Molfetta e Popolari per Molfetta firmino la nostra mozione di sfiducia al sindaco» I tre consiglieri di centrosinistra annunciano anche una conferenza stampa sabato alle ore 19:00
Elezioni comunali 2021: il centrosinistra di Molfetta si incontra. Ma senza il PD Elezioni comunali 2021: il centrosinistra di Molfetta si incontra. Ma senza il PD Si va verso la coalizione. Resta da sciogliere il dubbio sul Partito Democratico e il candidato sindaco
Sinistra Italiana: «Il sindaco si dimetta». Rifondazione: «La storia più triste di Molfetta» Sinistra Italiana: «Il sindaco si dimetta». Rifondazione: «La storia più triste di Molfetta» I commenti dell'opposizione di centro sinistra agli ultimi fatti di cronaca
1 Elezioni comunali 2022: appelli all'unità nel centrosinistra. Ma il PD? Elezioni comunali 2022: appelli all'unità nel centrosinistra. Ma il PD? Rifondazione comunista insiste: «Idea sana e forte di città attorno a personalità capace»
Incendio in piazza Garibaldi, il centrosinistra: «Molfetta non è un'isola felice» Incendio in piazza Garibaldi, il centrosinistra: «Molfetta non è un'isola felice» Gli interventi di Rifondazione Comunista e del gruppo Rinascere che chiedono un Consiglio comunale monotematico
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.