Viabilità
Viabilità

Come sarà Molfetta con il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile?

Interventi già in cantiere e altri prossimi, concezione dello spazio rivoluzionata

In Consiglio Comunale, durante la seduta dello scorso 27 agosto, una era la parola che accomunava maggioranza e opposizioni: rivoluzione. Perchè sì, con il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, Molfetta avrà un cambio radicale nelle infrastrutture, nella concezione dello spazio e della modalità stessa di concepire il muoversi in città.

Insomma per la viabilità sarà un punto di non ritorno.

Ma come cambierà Molfetta?
Gli interventi previsti dal PUMS sono raggruppati in macro interventi, organizzati in cinque sezioni tematiche: mobilita pedonale e ciclistica, trasporto auto veicolare motorizzato, sosta veicolare, trasporto pubblico e intermodalità, politiche di accompagnamento.
Ogni intervento è contrassegnato da una lettera A, B e C a indicare le priorità di intervento: la lettera A è indice che l'Intervento è già stato realizzato e/o in corso di completamento mentre la lettera B presuppone che l'Intervento è almeno programmato/progettato, finanziato e/o in fase di finanziamento invece la lettera C specifica che l'Intervento è da programmare o programmato da progettare.

In una serie di articoli MolfettaViva vi accompagnerà nel Piano.

Bene, cosa prevede l'area sulla mobilità pedonale e ciclistica?

Prima di tutto si parte dai tratti in variante della Ciclovia Adriatica BICITALIA 6: oltre al tratto in variante previsto dal PUMS è stato programmato un tratto in coerenza con la Ciclovia adriatica in corrispondenza della SS 16 adriatica nel tratto Molfetta-Giovinazzo ed è stato E' stato programmato nell'ambito del Biciplan Metropolitano di Bari il tratto ciclabile Ruvo-MolfettaPulo.
L'intervento è classificato con la lettera B.

Ancora con la lettera B è classificato il progetto del sottopasso ciclopedonale su strada vicinale Padula con interventi in prossimità di Lama Scorbeto e Lama Marcinase, polifunzionali rispetto agli interventi di mitigazione idraulica previsti. Sempre lettera B anche per il percorso ciclopedonale in coordinamento con il Piano Comunale delle Coste con la previsione di interventi sulla costa di Levane e la riqualificazione area retrostante lo stadio Paolo Poli.

Già in gara per l'appalto, invece, la rete urbana di percorsi ciclabili mentre sono ancora lontani dal concretizzarsi, e per questo classificati con la lettera C, il progetto ASI Bike il quale prevede miglioramenti nei collegamenti ciclabili tra l' area produttiva-commerciale e il centro città nonchè i progetti Metro Bike Scuola e Pedibus.

La mobilità pedonale e ciclistica, tuttavia, non può nemmeno prescindere dalla pedonalizzazione progressiva di via Dante e dalla estensione delle Zone a Traffico Limitato con sforzi notevoli anche per il miglioramento della accessibilità pedonale alle scuole di via Giovinazzo.

Il Pums, però, mira alla rifunzionalizzazione dell'accesso multimodale da Nord all'area ASI.
Come?
Con l'adeguamento delle rampe di ingresso e di uscita dello svincolo Bisceglie Sud in direzione della SS 16 e un sistema di rotatorie su strada comunale Lama di Macina nei pressi dello svincolo Bisceglie Sud, che però sono classificati come interventi di categoria C come il nodo tra SS16 e la strada vicinale Palombaro nei pressi del confine comunale di Molfetta e la messa in sicurezza degli accessi ai parcheggi privati previsti dal PCC nei pressi della zona Nettuno.
Prossimo, invece, l'allargamento della strada comunale Lama di Macina

Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Piano urbano della mobilità sostenibile
Altri contenuti a tema
Molfetta si doterà di un piano generale del traffico urbano Molfetta si doterà di un piano generale del traffico urbano Centrale il piano urbano dei parcheggi per cercare di risolvere la problematica, ormai critica
Il Pums di Molfetta da annullare? Lo deciderà il TAR Puglia Il Pums di Molfetta da annullare? Lo deciderà il TAR Puglia La richiesta proviene da un cittadino. Udienza nelle prossime settimane
3 Trasporto pubblico: la rivoluzione a Molfetta targata PUMS Trasporto pubblico: la rivoluzione a Molfetta targata PUMS Riorganizzazione percorsi, fermate extraurbane e nuovi mezzi
1 Nuovi parcheggi e ZTL: il PUMS cambia la sosta a Molfetta Nuovi parcheggi e ZTL: il PUMS cambia la sosta a Molfetta Si riuscirà a risolvere l'annoso problema in città?
PUMS a Molfetta: come sarà il Trasporto dei veicoli motorizzati PUMS a Molfetta: come sarà il Trasporto dei veicoli motorizzati Continua l'approfondimento sul Piano Urbano della Mobilità Sostenibile
Piano urbano della Mobilità sostenibile: come sarà muoversi a Molfetta Piano urbano della Mobilità sostenibile: come sarà muoversi a Molfetta Tutti i dettagli della rivoluzione della viabilità cittadina
Piano urbano della mobilità sostenibile, ufficiale l'adozione Piano urbano della mobilità sostenibile, ufficiale l'adozione Il progetto sarà presentato mercoledì con l'assessore regionale ai trasporti Giannini.
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.