Sparatoria
Sparatoria
Cronaca

Colpi di arma da fuoco in piazza Paradiso a Molfetta, un ferito

Attimi di terrore attorno alle ore 11.45. Sul posto i Carabinieri della locale Compagnia

La discussione degenera in rissa, spunta una pistola, esplodono alcuni colpi. E poi la fuga, nelle vie circostanti, prima dell'arrivo dei Carabinieri. Per terra restano alcune gocce di sangue e null'altro.

Poche anche le testimonianze che permettano di capire cosa è esattamente accaduto questa mattina, attorno alle ore 11.45, quando un giovane del posto, di cui non sono state rese note le generalità, è rimasto ferito alla gamba sinistra a causa alcuni colpi di pistola esplosi in piazza Paradiso, nelle immediate vicinanze del Lady D Cafè.

Quel che si sa è che alcune persone non ancora identificate hanno cominciato ad urlare. Uno di loro ha estratto una pistola, e ha esploso alcuni colpi, ferendo il giovane. Poi tutti sono scappati, mentre il ferito è stato medicato al punto di primo intervento ed è attualmente ricoverato all'ospedale monsignor Antonio Bello, ma non è in pericolo di vita.

Sul posto, per i rilievi, sono giunti i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Molfetta, i quali vaglieranno anche le immagini delle telecamere della zona che potrebbero aver registrato l'episodio. Sicuri aggiornamenti nelle prossime ore.
  • Sparatoria Molfetta
  • Carabinieri Molfetta
  • Ruggiero Minervini
Altri contenuti a tema
«Sono tuo nipote, servono soldi per ritirare un pacco». Ma è una truffa «Sono tuo nipote, servono soldi per ritirare un pacco». Ma è una truffa Allarme a Molfetta, dove negli ultimi giorni si sono registrati due tentativi simili. Le vittime hanno allertato i Carabinieri
«Ancora spari nella notte». L'ennesima denuncia del Liberatorio «Ancora spari nella notte». L'ennesima denuncia del Liberatorio Ė accaduto la notte scorsa, quando alcuni colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi da un’auto in corsa
Maxi furto di gasolio sventato dai Carabinieri di Molfetta. Recuperati 10mila litri Maxi furto di gasolio sventato dai Carabinieri di Molfetta. Recuperati 10mila litri Il maxi colpo è stato sventato nella notte a Giovinazzo. Ladri in fuga, recuperato un furgone rubato a Bitonto
Brigadiere dei Carabinieri di Molfetta fuori servizio sventa una rapina a Bari Brigadiere dei Carabinieri di Molfetta fuori servizio sventa una rapina a Bari In due hanno fatto irruzione armati di taglierino, ma sono stati messi in fuga dal militare. Quindi si sono dileguati
«A Molfetta si spara in pieno giorno». La notizia diffusa dal Liberatorio «A Molfetta si spara in pieno giorno». La notizia diffusa dal Liberatorio Tre fori sono rimasti sui vetri di un portone di via Madre Teresa di Calcutta
Ordigno sul cofano di un'Alfa Romeo Giulietta. Individuato l'autore Ordigno sul cofano di un'Alfa Romeo Giulietta. Individuato l'autore È stato ripreso dalle telecamere e denunciato in stato di libertà dai Carabinieri della locale Compagnia
Ripulivano le scuole di Molfetta, rinvenuta refurtiva della "Battisti-Pascoli" Ripulivano le scuole di Molfetta, rinvenuta refurtiva della "Battisti-Pascoli" Arrestato un 18enne dai Carabinieri. Trovati a Giovinazzo 7 pc, radio ricetrasmittenti e arnesi da scasso
Soldi per ritirare una querela ad un 56enne di Molfetta. Arrestati Soldi per ritirare una querela ad un 56enne di Molfetta. Arrestati Due terlizzesi di 57 e 43 anni sono stati colti in flagranza di reato dai Carabinieri
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.