Arriva "Un tesoro di città", il primo racconto su Molfetta a misura di ragazzi

Il Museo diocesano di Molfetta e l'Opera Pia insieme nella promozione della cultura

«La protagonista Paola e i suoi piccoli amici si appropriano a poco a poco dei tesori della loro città: luoghi, edifici, monumenti, ma anche delle persone e delle personalità che ne hanno fatto la storia».
Così Barbara Jatta, direttrice dei Musei Vaticani, scrive nella prefazione del libro "Un tesoro di città. Molfetta raccontata ai ragazzi", la nuovissima proposta editoriale promossa dal Museo diocesano di Molfetta, edita da L'Immagine.
L'istituzione, che in questi anni ha fatto dei servizi educativi il suo fiore all'occhiello, diventa attraverso questo volume veicolo di conoscenza e di promozione della storia e della cultura del territorio per i cittadini più piccoli. Coloro che hanno il diritto e il dovere di scoprire la storia della propria città, anche attraverso il gioco, di amarla e custodirla.

Autrice del volume è Paola de Pinto, dottoressa in Storia dell'Arte, socio fondatore della FeArT Cooperativa, ente gestore dal 2010 del Museo diocesano di Molfetta, che in questi anni ha rivestito l'incarico di referente per i Servizi educativi della struttura.
Attraverso l'utilizzo di un linguaggio semplice e divertente ed il coloratissimo apparato illustrativo curato da Gabriella Carofiglio, i giovani lettori saranno coinvolti in una straordinaria "caccia" ai tesori della città, i cui indizi saranno svelati di volta in volta da guide d'eccellenza.
Il volume sarà presentato venerdì 14 settembre 2018 alle ore 19.00 presso il Museo diocesano. Durante la serata alle letture del Teatro dei Cipis si alterneranno gli interventi di Michele Sollecito, dottore di ricerca Letterature moderne comparate, don Michele Amorosini, direttore del Museo diocesano, dell'editore Gaetano Armenio e dell'autrice Paola de Pinto.
Prosegue, dunque, la proficua collaborazione, costruita in questi anni, tra l'istituzione diocesana e l'Opera Pia Monte di Pietà e Confidenze di Molfetta, che ha fortemente supportato e sostenuto questo progetto editoriale. Il sodalizio ha inteso, attraverso la figura del presidente l'Ing. Sergio de Ceglia, presente alla serata, incoraggiare e supportare, in linea con le proprie finalità, l'azione educativa del Museo diocesano. Grazie a questo prezioso contributo la pubblicazione sarà resa disponibile agli studenti ad un costo agevolato, in modo da facilitare una diffusione capillare all'interno degli istituti scolastici del territorio. I prossimi mesi vedranno ancora un impegno sinergico delle due realtà in favore della promozione culturale.

Agli insegnanti che parteciperanno alla presentazione, saranno distribuite copie omaggio del volume.
  • museo diocesano
Altri contenuti a tema
Al Museo Diocesano di Molfetta affluenza record nel weekend Al Museo Diocesano di Molfetta affluenza record nel weekend 500 I visitatori negli ultimi due giorni
Sabato 20 e domenica 21 ottobre le Giornate AMEI al Museo diocesano di Molfetta Sabato 20 e domenica 21 ottobre le Giornate AMEI al Museo diocesano di Molfetta Accesso gratuito alle collezioni ed eventi culturali per le Giornate dei Musei Ecclesiastici Italiani
Escursioni, mostre e musei aperti: che fare a Molfetta nel weekend Escursioni, mostre e musei aperti: che fare a Molfetta nel weekend Tutte le informazioni sugli eventi in programma
"La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo" al Museo Diocesano di Molfetta   "La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo" al Museo Diocesano di Molfetta   Dopo il successo degli scorsi anni, iniziativa riproposta domenica 14 ottobre
Presentato alla città il libro “Un tesoro di città – Molfetta raccontata ai ragazzi” Presentato alla città il libro “Un tesoro di città – Molfetta raccontata ai ragazzi” I complimenti al progetto anche da parte dell'assessore alla cultura e vicesindaco Sara Allegretta
Sabato la presentazione di  "Studi in memoria di Gaetano Valente" Sabato la presentazione di "Studi in memoria di Gaetano Valente" Volume commemorativo promosso dall'Archivio diocesano con il patrocino del Comune di Terlizzi e presentato in collaborazione con il Museo diocesano di Molfetta
Bianca Guaccero e Cosimo Damiano Damato conquistano Molfetta Bianca Guaccero e Cosimo Damiano Damato conquistano Molfetta I due attori applauditissimi per l'interpretazione di "Eroine greche"
Bianca Guaccero a Molfetta: attesa per l'interpretazione di "Eroine greche" Bianca Guaccero a Molfetta: attesa per l'interpretazione di "Eroine greche" L'attrice al Museo Diocesano con Cosimo Damiano Damato
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.