Presentazione Corri Molfetta
Presentazione Corri Molfetta
Running e Atletica

Tutto pronto per la dodicesima edizione di CorriMolfetta

Ieri la presentazione dell'evento sportivo tra i più attesi dell'anno

Nella sala conferenza della sede comunale di Lama Scotella, presenti il sindaco Tommaso Minervini, l'assessore comunale alle Politiche giovanili Carmela Germano, il vicepresidente della Fidal Puglia Antonio Ferrara e l'amministratore delegato di Dai Optical Roberto De Gennaro. La soddisfazione del presidente della Free Runners Sergio Gervasio.

Tutto pronto per la 12esima edizione della CorriMolfetta, la tradizionale corsa per le vie della città che si svolgerà domenica 22 ottobre. Organizzata dall'Asd Free Runners Molfetta, è stata presentata ieri sera nella sala conferenze della sede comunale di Lama Scotella, alla presenza del presidente dell'associazione Sergio Gervasio, del sindaco Tommaso Minervini, dell'assessore comunale alle Politiche giovanili Carmela Germano, del vicepresidente regionale della Fidal Antonio Ferrara, e dell'amministratore delegato di Dai Optical Roberto De Gennaro.
Un'edizione all'insegna delle novità. Questo è stato il cuore dell'intervento in apertura di Gervasio.
"Vogliamo essere presenti sul territorio - afferma il presidente della Free Runners - con iniziative importanti. Siamo radicati da 13 anni, siamo passati da 10 iscritti agli attuali 93. Con lo sport si può fare tutto: turismo, lavoro, recupero sociale, rispetto delle regole".
Gervasio pone l'accento sulle modalità di partecipazione. Oltre alla 10 km per i tesserati Fidal, ci saranno i cinque della Molfetta Run per gli amatori, quindi Corsa inGioco, in collaborazione con AllenaMenti, su un breve percorso riservato ai bambini in età scolare, che aprirà le danze della giornata alle 8.30. "Siamo già tanti, saremo tantissimi - conclude Gervasio - Ovviamente il nostro invito è a godersi la festa, magari venendo in corso Dante, dove ci sarà la partenza, senza auto. Almeno i molfettesi. Per chi verrà da fuori abbiamo individuato aree consigliate per i parcheggi. Il nostro ringraziamento va agli sponsor, alla polizia locale, alle associazioni di volontariato che ci sono state e ci saranno accanto in questo giorno di festa".
La parola passa al sindaco Tommaso Minervini, che focalizza la sua attenzione sul senso speciale di momenti di aggregazione come questo. "Mi impegnerò - dice - di più per questa iniziativa perché c'è sport, socialità, rapporto tra persone, età diverse, condizioni diverse. Ringrazio gli organizzatori. Questo evento è frutto della loro passione, di un'idea meravigliosa di sport. È lo sport che ci piace, per la Molfetta che ci piace".
Tra le novità di quest'anno, il memorial Giulio Minervini, atleta tragicamente scomparso anni fa per un incidente stradale. A lui e a Luigi Liuzzi, che domenica scorsa ha perso la vita per un malore durante una corsa a Parma, è dedicato un minuto di raccoglimento. Del memorial parla Roberto de Gennaro, oggi amministratore delegato di Dai Optical, ma amico del compianto Giulio, accompagnato da Paolo Sasso, che di Giulio era l'allenatore.

"Ringrazio Sergio Gervasio - ha detto De Gennaro - per aver accolto la mia proposta. Giulio è stato un eccellente atleta, ma anche un matematico di caratura mondiale. Un amico con cui ho condiviso tutto, viaggi, due stagioni da lavapiatti e soprattutto l'amore per questo sport. Un uomo squadra, un trascinatore, oltre che una persona estremamente vivace e simpatica. Giulio era sempre ai primi posti, tutt'oggi su internet ci sono articoli pubblicati su riviste importanti per la matematica".
Chiudono l'incontro le parole di Antonio Ferrara e quelle di Carmela Germano. Il primo tiene a complimentarsi con la Free Runners per la capacità di aver messo in moto una macchina organizzativa di tale entità e pone l'attenzione sui numeri in crescita pazzesca della corsa in Puglia e a Molfetta. "Stiamo raggiungendo cifre incredibili - spiega - e questo si è percepito sia con la presidenza di Angelo Giliberto (oggi presidente regionale Coni) che con quella attuale di Giacomo Leone. Ormai abbiamo raggiunto valori assoluti anche nel contesto nazionale".
L'assessore Germano promette invece un impegno sempre maggiore per iniziative di questo tipo, sottolineando il valore fondamentale di eventi come questo per la città e per i suoi giovani.

Ci avviciniamo a grandi passi alla partenza, allora. Start domenica alle 8,30 per i più piccoli. Start alle 9,30 per gli atleti Fidal e chiunque voglia trascorrere una domenica diversa. CorriMolfetta, verso l'edizione della novità.
  • corri molfetta
Altri contenuti a tema
Sorrisi e chilometri, applausi per la CorriMolfetta Sorrisi e chilometri, applausi per la CorriMolfetta Primo degli uomini Pasquale Selvarolo, della Barile Flowers Free Runners Terlizzi. Tra le donne si impone Mara Lavarra, dell'Amatori Putignano
CorriMolfetta, appuntamento a domani per la festa della corsa CorriMolfetta, appuntamento a domani per la festa della corsa Tutto pronto per la 10 km più attesa dell'anno
Si accendono i riflettori sulla Corri Molfetta Si accendono i riflettori sulla Corri Molfetta La 10 km di corsa in programma domenica 22 ottobre
Domenica nona edizione di CorriMolfetta Domenica nona edizione di CorriMolfetta Da tutta la Puglia attesi 2000 atleti
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.