Polisportiva Libertas
Polisportiva Libertas
Arti Marziali

Lotta Olimpica: la Polisportiva Libertas Molfetta ai vertici italiani nel 2018

Riconoscimenti a Francesco Palomba e Ilario Samarelli

Un Natale ricco di sorprese per il settore della Lotta Olimpica della Polisportiva Libertas Molfetta.
Infatti, nel mese di dicembre si è concluso il percorso del Progetto Giovani Talenti 2018, con gli esami svolti dal Team Manager delle squadre nazionali Lucio Caneva presso i centri di allenamento in tutta Italia, compreso quello Molfettese il giorno 09 dicembre scorso. Il test finale è una valutazione espressa su capacità tecniche, motorie e tattiche degli atleti che hanno partecipato ad un numero consistente di allenamenti regionali durante l'arco dell'anno. A seguito delle valutazioni espresse su tutti i giovani lottatori del panorama nazionale, si sono piazzati ai vertici di questa speciale classifica gli atleti molfettesi Palomba Francesco e Samarelli Ilario.

Palomba Francesco, classe cadetti (2002), classificatosi nei primi sei posti di questa speciale graduatoria avrà diritto ad un contributo economico e sarà convocato ad una serie di stage nazionali ed internazionali con la nazionale italiana giovanile. Oltre a questi riconoscimenti a questi giovani atleti è anche richiesto l'impegno di partecipare obbligatoriamente a tutti gli allenamenti regionali previsti dal calendario dei centri federali sparsi sul territorio al fine di migliorare il più possibile le proprie capacità tecniche.
Samarelli Ilario, classe Juniores (2000), classificatosi immediatamente sotto per una mera questione anagrafica (i punteggi tenevano conto anche dell'età degli atleti oltre che delle capacità tecnico-tattiche), è stato premiato dalla Federazione con la possibilità di partecipare ad alcuni allenamenti collegiali con la Nazionale maggiore, confrontandosi così con atleti dall'elevato bagaglio tecnico.
Gli ottimi piazzamenti dei due portacolori della Polisportiva Libertas Molfetta sono stati supportati anche dalle buone valutazioni espresse anche per altri giovanissimi atleti protagonisti delle vittorie societarie nei Gran Premi Giovanissimi di Lotta Stile Libero e Greco Romana, il migliore dei quali è risultato Piliero Martino vincitore di entrambi i titoli nel 2018.

A completare un 2018 ricco di soddisfazioni per il settore della Lotta Olimpica (Giuseppe Sgherza Campione Italiano Esordienti a marzo e convocato agli europei nel mese giugno, Società Campione italiana Giovanissimi di Lotta Stile Libero a maggio e di Greco-Romana a novembre) dall'ultimo consiglio federale è emersa la riconferma per il biennio 2019-2020 dell'insegnate tecnico Giuliano Palomba nella qualità di Referente Federale per lo Stile Libero e Lotta Femminile e l'assegnazione da parte della Federazione alla Polisportiva Libertas Molfetta della sede del Centro Tecnico Regionale della Lotta Olimpica.

Il 2019 è già alle porte e tra meno di quaranta giorni una buona parte di questi atleti sarà nuovamente sulla materassina per provare a raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi.
    © 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.