elezioni comunali
elezioni comunali

Voto Domiciliare, c'è l'avviso pubblico per l'esercizio

Riguarda gli elettori sottoposti a trattamento medico in casa o in isolamento per Covid

Pubblicato l'avviso pubblico per l'esercizio del voto per gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento per Covid-19.

Alle consultazioni elettorali e referendarie di domenica 12 giugno 2022, gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento per COVID-19 sono ammessi al voto presso il proprio domicilio. Gli elettori interessati dalla predetta condizione al fine dell'esercizio domiciliare del diritto di voto devono far pervenire in un periodo compreso tra il decimo e il quinto giorno antecedente quello della votazione, (tra il 02 giugno ed il 07 giugno 2022) al Sindaco:

1. una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio e recante l'indirizzo completo di questo, un indirizzo e-mail ed un recapito telefonico.

A tale dichiarazione devono essere allegati:
2. un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'Azienda sanitaria locale, in data non anteriore al quattordicesimo giorno (29 maggio 2022) antecedente la data della votazione, che attesti l'esistenza delle condizioni di trattamento domiciliare o di isolamento per COVID-19;
3. copia della tessera elettorale; Il Sindaco, verificata la regolarità e la completezza della documentazione presentata, provvederà a comunicare agli interessati, anche tramite e-mail, il seggio speciale che è incaricato della raccolta del voto e dell'avvenuta inclusione negli elenchi che saranno consegnati al Presidente del Seggio Elettorale.

Durante le ore in cui è aperta la votazione, il Presidente del Seggio Speciale, con l'assistenza di due scrutatori di cui uno con la funzione di segretario, si recherà a raccogliere il voto nella dimora dell'elettore.

La domanda, redatta in carta semplice e firmata dal richiedente, dovrà essere presentata, entro il giorno 07 giugno 2022, all'ufficio protocollo del comune di Molfetta sito in Via Martiri di Via Fani, 2/B (Lama Scotella) utilizzando preferibilmente il modulo da ritirare presso l'ufficio elettorale o scaricabile dal sito web del comune http://www.comune.molfetta.ba.it. nella bacheca "Servizio Elettorale", sezione modulistica, oppure inviata anche in modalità telematica a mezzo email a ufficio.elettorale@comune.molfetta.ba.it; oppure a mezzo pec a elettorale@cert.comune.molfetta.ba.it. Alla domanda dovrà essere allegata copia del documento di identità in corso di validità
Speciale Elezioni Amministrative Molfetta 2022

Elezioni amministrative 2022

Lo speciale su MolfettaViva

63 contenuti
Altri contenuti a tema
Drago: «sogno una Molfetta più moderna, più vivace, più ordinata, più pulita, più rispettosa dei diritti di tutti» Drago: «sogno una Molfetta più moderna, più vivace, più ordinata, più pulita, più rispettosa dei diritti di tutti» Emiliano e Boccia sono tornati nella nostra città per sostenere la candidatura di Lillino Drago
Minervini: «Molfetta ha scelto la città che vuole nei prossimi 5 anni, ha deciso il suo futuro» Minervini: «Molfetta ha scelto la città che vuole nei prossimi 5 anni, ha deciso il suo futuro» Coglie l’occasione per ringraziare e sollecitare a sostenerlo ancora domenica 26 giugno
Giovanni Infante: «la città deve ripartire da se stessa. Bisogna ritornare a parlare con i cittadini» Giovanni Infante: «la città deve ripartire da se stessa. Bisogna ritornare a parlare con i cittadini» Il candidato sindaco è sostenuto dalle liste Rifondazione Comunista- Compagni di strada e Più di così
Mariella Spadavecchia: «Solo essendo in prima linea si può aiutare la propria città» Mariella Spadavecchia: «Solo essendo in prima linea si può aiutare la propria città» La sua scelta di candidarsi e di farlo per Tommaso Minervini Sindaco
Stop fuga di cervelli: giovani e turismo nel programma di Maggialetti Stop fuga di cervelli: giovani e turismo nel programma di Maggialetti L'imprenditore molfettese parla di una nuova stagione per Molfetta
Degrado al cimitero, interviene la candidata del PD Maria Coppolecchia Degrado al cimitero, interviene la candidata del PD Maria Coppolecchia «In cinque anni la situazione è del tutto precipitata, serve un piano immediato di recupero»
Ottavio Balducci: «Molfetta deve riuscire a valorizzare le sue ricchezze mettendole a sistema» Ottavio Balducci: «Molfetta deve riuscire a valorizzare le sue ricchezze mettendole a sistema» Candidato al consiglio comunale nella lista “Ala Democratica” a sostegno di Tommaso Minervini
Donato Dalbis: «Dobbiamo tornare a prenderci cura di Molfetta» Donato Dalbis: «Dobbiamo tornare a prenderci cura di Molfetta» Candidato nella lista Rinascere per Lillino Drago Sindaco, un bilancio della campagna elettorale
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.