Prima Cala
Prima Cala
Cronaca

Troppa alga tossica. Divieto di balneazione alla Prima Cala e in località "Campo Sportivo"

Il sindaco vieta anche il prelievo di acqua marina

Tommaso Minervini ha disposto il divieto di balneazione in due punti della litoranea di Molfetta ovvero la Prima Cala e la spiaggia libera "Campo sportivo", a causa della troppa concentrazione di alga tossica.
Per lo stesso motivo il sindaco ha vietato anche il prelievo di acqua marina in queste due località.

Oggi, mercoledì 1 settembre, il primo cittadino ha sottoscritto il provvedimento subito pubblicato sull'albo pretorio del Comune e resosi necessario dopo le comunicazioni dell'Arpa Puglia "ove si evidenziano - è scritto nel provvedimento -concentrazioni di Ostreopsis ovata superiori a 30.000 cell/L in colonna d'acqua".

Tuttavia lo stato delle acque del mare a Molfetta non è in discussione.
Infatti, nello stesso provvedimento di Minervini è spiegato che tale decisione è stata presa "Pur in presenza della eccellente qualità delle acque, rilevata da Arpa Puglia in altre zone del litorale, a fini precauzionali, con effetto immediato e nell'esclusivo interesse dell'igiene e della salute pubblica, sino a nuovo campionamento con esito favorevole".
  • Alga tossica Molfetta
Altri contenuti a tema
Dopo l'allerta rientra il pericolo alga tossica a Molfetta Dopo l'allerta rientra il pericolo alga tossica a Molfetta Dai campionamenti del 17 agosto densità inferiore rispetto ai limiti nocivi alla salute
Alga tossica a Molfetta: a inizio mese la densità era di 64492 cellule/litro Alga tossica a Molfetta: a inizio mese la densità era di 64492 cellule/litro Solo a Bari situazione peggiore. Oggi i nuovi campionamenti
L'alga tossica porta Molfetta in ospedale. Consigliabile non fare il bagno alla Prima Cala L'alga tossica porta Molfetta in ospedale. Consigliabile non fare il bagno alla Prima Cala Accessi al Pronto Soccorso per gli effetti dell'ostreopsis ovata
A luglio "scarsa" presenza di alga tossica nel mare di Molfetta A luglio "scarsa" presenza di alga tossica nel mare di Molfetta Diramati i dati della seconda parte del mese: valori in continuità con quelli dell'inizio
Ricompare l'alga tossica nel mare di Molfetta Ricompare l'alga tossica nel mare di Molfetta Le analisi dell'Arpa Puglia rilevano "scarsa" presenza di ostreopsis ovata
Per Molfetta e la Puglia prosegue l'estate senza alga tossica Per Molfetta e la Puglia prosegue l'estate senza alga tossica L'Arpa diffonde i dati della seconda metà di giugno: assente l'ostreopsis ovata nelle nostre acque
Ritorna l'estate, riprende il monitoraggio dell'alga tossica da parte di Arpa Puglia Ritorna l'estate, riprende il monitoraggio dell'alga tossica da parte di Arpa Puglia Nei primi quindici giorni di giugno completamente assente su tutto il litorale
Arpa Puglia: «A Molfetta scarsa presenza di alga tossica» Arpa Puglia: «A Molfetta scarsa presenza di alga tossica» I dati si riferiscono al monitoraggio della seconda metà di giugno 2021
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.