Tommaso Minervini. <span>Foto Annamaria La Mastra</span>
Tommaso Minervini. Foto Annamaria La Mastra
Politica

Tommaso Minervini: «Senza memoria non c'è futuro»

Il Sindaco interviene sulle polemiche per i monumenti in ricordo della visita di Papa Francesco

Ogni comunità vive grazie a una memoria condivisa, che cementifica il rapporto del gruppo formando una identità comune. Quando questa memoria viene trasmessa e collettivizzata diventa testimonianza e narrazione che si fa storia. La memoria storica di una comunità, che è al tempo stesso calda e fragile, va alimentata e tramandata di generazione in generazione.
La costruzione della memoria e la sua custodia hanno bisogno di cerimonie collettive, riti e celebrazioni, luoghi simbolici e monumenti, per saldare il sentimento di solidarietà e condivisione delle donne e degli uomini che vivono insieme e appartengono alla stessa comunità.

Sin dagli albori dell'umanità, i monumenti sono stati testimonianza attiva e significativa della storia e degli eventi che l'hanno composta. La loro conservazione e fruizione risponde a un interesse pubblico e collettivo, utile per custodire sanamente le radici, i principi condivisi, la storia comune. Una statua, una colonna, un obelisco, rappresentano la memoria che vive, pulsa e testimonia quello che è stato per dirlo oggi e per ribadirlo alle prossime generazioni.
Nella nostra città, in queste settimane, stiamo "inchiodando" con due monumenti un pezzo della nostra memoria collettiva: la storica visita di Papa Francesco in occasione della celebrazione del venticinquesimo anniversario della scomparsa di don Tonino Bello. Una croce e un ulivo nei luoghi simbolici dell'abbraccio della nostra comunità al Pontefice. La costruzione di un monumento per tale evento della storia cittadina è un dovere verso le future generazioni. Tutto il resto è noioso qualunquismo.

Tommaso Minervini
  • tommaso minervini
Altri contenuti a tema
Minervini: «A Molfetta c'è una forte coesione amministrativa e politica» Minervini: «A Molfetta c'è una forte coesione amministrativa e politica» Il Sindaco: «Concentrati sulle cose da fare»
Minervini commenta l'omicidio di ieri: «Evento triste in una data già triste di suo. Molfetta ripartirà» Minervini commenta l'omicidio di ieri: «Evento triste in una data già triste di suo. Molfetta ripartirà» Il delitto si è consumato a 27 anni dall'uccisione del sindaco Gianni Carnicella
Il Sindaco di Molfetta, Minervini: «Sono stati due anni intensi e fruttuosi» Il Sindaco di Molfetta, Minervini: «Sono stati due anni intensi e fruttuosi» Il primo cittadino in un incontro con la stampa racconta questi anni di amministrazione
"A merenda con il Sindaco": 25 bambini intervistano Tommaso Minervini su Molfettaviva "A merenda con il Sindaco": 25 bambini intervistano Tommaso Minervini su Molfettaviva Evento in diretta nel pomeriggio sul nostro giornale
Festa 2 giugno, il messaggio a Molfetta di Tommaso Minervini Festa 2 giugno, il messaggio a Molfetta di Tommaso Minervini Lettera alla città del primo cittadino in occasione della festa nazionale
Decaro ancora sindaco di Bari. I complimenti di Tommaso Minervini Decaro ancora sindaco di Bari. I complimenti di Tommaso Minervini Il primo cittadino molfettese: "I fatti premiano”
2 Incendio del chiosco, interviene il Sindaco: «Siamo alla ricerca dei responsabili» Incendio del chiosco, interviene il Sindaco: «Siamo alla ricerca dei responsabili» Minervini parla chiaro: «Non resteremo a guardare, siamo fiduciosi nell'operato delle forze dell'ordine»
Giovinazzo e Molfetta pronte ad ospitare le Finali nazionali giovanili di hockey pista Giovinazzo e Molfetta pronte ad ospitare le Finali nazionali giovanili di hockey pista Ieri mattina la presentazione alla stampa nell'Aula Consiliare "Luciano Pignatelli"
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.