Il sollevatore agricolo recuperato dai Carabinieri
Il sollevatore agricolo recuperato dai Carabinieri
Cronaca

Sollevatore agricolo rubato a Molfetta rinvenuto in Molise

I Carabinieri lo hanno ritrovato in un'azienda agricola di Campomarino. Denunciato un 28enne

Un sollevatore telescopico, del valore di circa 50mila euro, rubato lo scorso anno a Molfetta è stato ritrovato dai Carabinieri a Campomarino, in Molise, nel corso di controlli effettuati dai militari della Compagnia di Termoli. Un 28enne, imprenditore agricolo del posto, è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione.

In particolare i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, nel corso di un controllo d'iniziativa svolto all'interno dell'azienda dell'uomo ubicata a Campomarino, hanno rinvenuto un sollevatore telescopico apparso sospetta, in quanto risultato di proprietà di una ditta di Modugno. Nel corso dei successivi accertamenti del caso, gli iniziali sospetti si sono rivelati fondati, poiché è emerso che il veicolo era oggetto di un furto perpetrato a Molfetta e denunciato il 2 dicembre 2020.

Il sollevatore telescopico oggetto di furto, del valore di circa 50mila euro, è stato sottoposto a sequestro, in attesa di ulteriori accertamenti e della successiva restituzione al legittimo proprietario, mentre l'imprenditore è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Larino per ricettazione. Quanto emerso nel corso del contesto operativo dimostra come la strada dell'illegalità - sebbene possa apparire più semplice ed economicamente conveniente - alla lunga non paghi.

Appare inoltre doverosa una seria riflessione circa il fatto che la stessa persona che oggi ritiene di aver usufruito di un vantaggio personale approfittando di un indotto illecito alimenta inevitabilmente un circolo vizioso basato sull'illegalità diffusa nel quale domani può diventare anch'egli, suo malgrado, una vittima.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Carabinieri Molfetta
Altri contenuti a tema
Caccia a un'auto, Carabinieri di Molfetta si schiantano. Feriti due militari Caccia a un'auto, Carabinieri di Molfetta si schiantano. Feriti due militari Una Giulietta non s'è fermata all'alt: inseguimento a Giovinazzo. Poi l'impatto con un mezzo agricolo in piazza Sant'Agostino
56 chilogrammi di droga trovati in un magazzino a Molfetta - VIDEO 56 chilogrammi di droga trovati in un magazzino a Molfetta - VIDEO Il carico di hashish e marijuana, per un valore superiore ai 500mila euro, è stato scoperto dai Carabinieri. Indagini per far luce sulle responsabilità
Avvocato assolto dall'accusa di stalking: «Il fatto non sussiste» Avvocato assolto dall'accusa di stalking: «Il fatto non sussiste» L'uomo, di 59 anni, era accusato di aver commesso alcuni reati nei confronti di quattro militari dell'Arma
Favori in divisa: tutti a giudizio i 32 imputati. Il processo comincerà il 24 ottobre Favori in divisa: tutti a giudizio i 32 imputati. Il processo comincerà il 24 ottobre La decisione del giudice Barlafante. Tra di loro anche tre militari dell'Arma e un agente della Penitenziaria
Non abusarono sessualmente dei loro figli, assolti dopo 3 anni Non abusarono sessualmente dei loro figli, assolti dopo 3 anni Marito e moglie furono arrestati nel 2017 e condannati a 12 e 3 anni. Assolti dalla Corte d'Appello
Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri La campagna d'informazione continuerà nei prossimi giorni, da aprile a giugno, con un incontro a Molfetta
A processo il ladro d'identità sui social: vittima una 30enne di Molfetta A processo il ladro d'identità sui social: vittima una 30enne di Molfetta Un 50enne di Latina, individuato dai Carabinieri della locale Stazione, è imputato a Trani: avrebbe anche sottratto foto intime
Nel Barese per truffare un'anziana. I Carabinieri: «Denunciate sempre» Nel Barese per truffare un'anziana. I Carabinieri: «Denunciate sempre» Dopo gli arresti di ieri, le indagini proseguono per cercare di capire se siano sempre loro i responsabili di altre truffe
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.