Centro antiviolenza
Centro antiviolenza
Politica

SI Molfetta denuncia i ritardi per il centro antiviolenza

Protesta del circolo locale in occasione del 25 novembre

Siamo al fianco delle donne in manifestazione in queste ore a Roma, per il corteo Non Una Di Meno.

E oggi piú che mai denunciamo, a Molfetta, lo stop inaccettabile e i ritardi incomprensibili del cantiere del Centro Antiviolenza di Piazza Rosa Luxemburg, che abbiamo pensato, progettato, fatto finanziare e cantierizzato negli anni in cui eravamo al governo della cittá.

I lavori - come leggete dal cartello - dovevano terminare nel novembre 2017. Inspiegabilmente, subiscono da mesi interruzioni e ritardi.

Chi sono i responsabili?
Cosa dice sul punto l'Assessore ai Lavori Pubblici, Mariano Caputo? Anche il bando di gestione é stato pubblicato solo da pochissimo e racconta una visione dal fiato molto corto, che mette in pericolo la struttura prima ancora che sia aperta. Assessore alla Socialitá, Ottavio Balducci: perché solo un anno di gestione e non - almeno - una gestione triennale? Avete trovato le risorse per dare incarichi di ogni genere sulle opere pubbliche. Avete acceso mutui e raccontato che le casse del comune sono in ottima salute. Allora perché un anno solo?
Il Centro Antiviolenza "Annamaria Bufi" merita cura, attenzione, efficienza. Vi abbiamo dato 17 mesi di tempo, a cui si aggiunge un anno di commissario prefettizio. La vostra inerzia rischia di farci perdere fondi e sottrae alle donne un servizio importante e al quartiere una piazza che attende da troppo tempo la sua riqualificazione. Adesso basta. Quel lucchetto deve saltare. Non vi lasceremo in pace un solo giorno in piú.

#apriamoilcentroantiviolenza
#nonunadimeno
#nonungiornodipiú
  • sinistra italiana
Altri contenuti a tema
Ospedale di Molfetta, Sinistra Italiana smentisce Tommaso Minervini Ospedale di Molfetta, Sinistra Italiana smentisce Tommaso Minervini Il partito: «Atti certi e non il chiacchiericcio»
Sinistra Italiana: «Sul Pulo serve piano di gestione e immediato rilancio del museo» Sinistra Italiana: «Sul Pulo serve piano di gestione e immediato rilancio del museo» Il partito: «La convenzione non basta»
Sinistra Italiana chiama Molfetta: «Mobilitiamoci per il Pulo» Sinistra Italiana chiama Molfetta: «Mobilitiamoci per il Pulo» Venerdì 31 agosto, alle ore 19, la manifestazione davanti alla dolina carsica
Sinistra Italiana esulta per l'approvazione del PUMS Sinistra Italiana esulta per l'approvazione del PUMS Il partito assicura vigilanza e attenzione sulla realizzazione del Piano
Natalicchio e SI: «Difendiamo la sanità pubblica a Molfetta e nel barese» Natalicchio e SI: «Difendiamo la sanità pubblica a Molfetta e nel barese» L'ex sindaco e il circolo firmano il testo voluto da Sinistra Italiana
1 SI: «Tavolo con sindaci e forze dell'ordine per la sicurezza stradale e la raccolta rifiuti» SI: «Tavolo con sindaci e forze dell'ordine per la sicurezza stradale e la raccolta rifiuti» Il partito denuncia i pericoli sulle strade e l'inquinamento di costa e agro
Sit-in di solidarietà: Molfetta abbraccia Matteo d'Ingeo Sit-in di solidarietà: Molfetta abbraccia Matteo d'Ingeo La città reagisce con un raduno all'intimidazione contro il coordinatore del Liberatorio Politico
#siamotuttimatteodingeo. Ma stavolta la solidarietà non basta #siamotuttimatteodingeo. Ma stavolta la solidarietà non basta d'Ingeo su Facebook: «Chiedo allo Stato di individuare i responsabili». Le reazioni della politica, da Mancini, a Piergiovanni alla Natalicchio
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.