Ferraris
Ferraris

Si è conclusa la "Settimana della Scienza" a Molfetta

Grande partecipazione da parte degli studenti del "Ferraris"

Si è conclusa all'I.I.S.S. "Galileo Ferraris" di Molfetta la Settimana della Scienza, della Tecnica e della Tecnologia, che anche in questa edizione ha avuto grande successo di partecipazione. Un calendario di ben 24 incontri, articolato in 7 giornate.

Un'iniziativa fortemente voluta dal dirigente Scolastico prof. Luigi Melpignano nell'ambito di una scuola che si è trasformata in una cittadella della scienza, della tecnica e della tecnologia per dare l'opportunità agli studenti dell'I.I.S.S. "Galileo Ferraris" di Molfetta di conoscere quelle che possono essere le possibilità nel futuro. Non legare soltanto la loro cultura all'attività scolastica ma anche appunto al mondo del lavoro e ai futuri studi universitari.

Ci sono stati anche degli incontri d'informazione sulle problematiche della società attuale, dalla prevenzione e contrasto dell'utilizzo e vendita di sostanze stupefacenti, al bullismo e al cyberbullismo in tutte le sue forme, sul mondo complesso del WEB attraverso la visione oculata della Polizia,

"Un grande contenitore che è stato avviato anche quest'anno" – sottolinea il Dirigente Scolastico prof. Luigi Melpignano – "portato avanti con successo con numerosi incontri per oltre una settimana e che proseguirà con questi incontri mensili aperti alla partecipazione del territorio".

"Infatti è bello dare la possibilità nell'arco dei mesi successivi" – spiega il prof. Melpignano – "di fare degli incontri magari con aziende o con realtà locali che si distinguono nel territorio, da qui fino a maggio. Saranno i dipartimenti delle discipline comuni e i dipartimenti d'indirizzo del nostro istituto, Biotecnologie, Elettrotecnica, Informatica e Meccanica, a proporre degli incontri".


"Un'interessante e proficua attività consolidatasi negli anni" – conclude il prof. Luigi Melpignano – "Un ringraziamento a quanti hanno partecipato e parteciperanno nelle giornate mensili della Scienza, tecnica e tecnologia. Un fil rouge che prosegue…"
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Spazi rinnovati e colorati: ecco la nuova scuola dell'infanzia "Salvemini" a Molfetta Spazi rinnovati e colorati: ecco la nuova scuola dell'infanzia "Salvemini" a Molfetta La photogallery per conoscere l'interno del plesso scolastico dopo i lavori
Chimica applicata alla moda e ai trasporti: spopolano i libri della prof. La Grasta Chimica applicata alla moda e ai trasporti: spopolano i libri della prof. La Grasta La docente ha scritto due volumi scolastici che introducono la disciplina nei due settori
Gli studenti della "Giaquinto" coinvolti in un progetto di educazione ambientale Gli studenti della "Giaquinto" coinvolti in un progetto di educazione ambientale Attività patrocinata dal Comune di Molfetta, Cittadinanza Attiva e Rete Nazionale Città Sane
Maturità 2024, annunciate le discipline d'esame Maturità 2024, annunciate le discipline d'esame I dettagli contenuti nel decreto firmato dal ministro Valditara
Biblioteca comunale e Museo civico archeologico del Pulo: le Carte dei Servizi Biblioteca comunale e Museo civico archeologico del Pulo: le Carte dei Servizi Le schede informative sul sito del Comune di Molfetta
All'IC "Azzollini-Giaquinto" si parla si bullismo con Fabio de Nunzio All'IC "Azzollini-Giaquinto" si parla si bullismo con Fabio de Nunzio Doppio appuntamento con l'inviato di "Striscia la Notizia"
Rientrato il problema di riscaldamento evidenziato in alcune scuole di Molfetta Rientrato il problema di riscaldamento evidenziato in alcune scuole di Molfetta Da ieri regolarmente funzionante il sistema negli istituti da cui erano partite le segnalazioni
Persiste il problema di riscaldamento in alcune scuole di Molfetta Persiste il problema di riscaldamento in alcune scuole di Molfetta Segnalazione anche dalla scuola primaria "Gianni Rodari"
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.