esami di stato
esami di stato

Domani partono gli Esami di Stato 2024: è toto-traccia

Tante le ipotesi sul tavolo, dalla guerra all'intelligenza artificiale

Mancano ormai meno di 24 ore alla Maturità 2024: si parte domani, mercoledì 19 giugno, con gli Esami di Stato in tutta Italia.

Alle ore 8.30 scatta la prima prova, uguale per tutti perché su base ministeriale: accerterà sia la padronanza della lingua italiana sia le capacità espressive, logico-linguistiche e critiche degli studenti. La prova ha una durata massima di 6 ore. Il ministero mette a disposizione per tutti gli indirizzi di studio 7 tracce che fanno riferimento agli ambiti artistico, letterario, storico, filosofico, scientifico, tecnologico, economico, sociale.

Inevitabile il fatidico toto-tracce della vigilia, pensando in particolare alle ricorrenze che potrebbero trovare spazio: si trovano l'anniversario dell'assassinio di Giacomo Matteotti, la nascita 150 anni fa di Guglielmo Marconi e quella 120 anni fa di Robert Oppenheimer. Anche un approfondimento sui temi del cambiamento climatico e le nuove frontiere aperte dall'intelligenza artificiale potrebbero essere presenti.

Tra gli autori di letteratura più quotati ci sarebbero Luigi Pirandello, Gabriele D'Annunzio, Alessandro Manzoni e Giuseppe Ungaretti. Dando uno sguardo alle ricorrenze storiche, invece, spicca la Prima Guerra Mondiale, lo sbarco in Normandia o anche riferimento all'attualità come il conflitto israelo-palestinese e la guerra in Ucraina.

Per un riferimento ancora più vicino alla vita quotidiana, ecco l'ipotesi in merito ai 20 anni di Facebook con le ricadute in merito ai social network. Altro tema plausibile perché tristemente presente nella società è la violenza di genere.


  • Scuola
Altri contenuti a tema
La scuola che fa la differenza: presentato a Molfetta il libro di Agrisocialschool La scuola che fa la differenza: presentato a Molfetta il libro di Agrisocialschool Si è concluso il percorso di didattica alternativa promosso dall'associazione Eco@alfa
"100x100 maturi": l'evento di MolfettaViva dedicato agli studenti meritevoli "100x100 maturi": l'evento di MolfettaViva dedicato agli studenti meritevoli L'appuntamento con i maturandi sarà il 1° agosto al Gran Shopping Mongolfiera. Per segnalare i nominativi è possibile contattare la redazione
Consegnati gli attestati del contest "Ambiente e futuro" a Molfetta Consegnati gli attestati del contest "Ambiente e futuro" a Molfetta Premiati gli studenti di diversi istituti scolastici cittadini
Molfetta ricorda Ignazio de Marco: «Era una colonna portante di Cesare Battisti» Molfetta ricorda Ignazio de Marco: «Era una colonna portante di Cesare Battisti» La lettera aperta di una concittadina a un mese dalla sua scomparsa
E-sport a Molfetta: l'IISS "Mons. Bello" funge da pioniere E-sport a Molfetta: l'IISS "Mons. Bello" funge da pioniere Percorso formativo laboratoriale grazie ai fondi PNRR
«Alla nostra età dare esempio è una gratificazione»: le interviste agli studenti di Molfetta «Alla nostra età dare esempio è una gratificazione»: le interviste agli studenti di Molfetta I giovani hanno realizzato una rivista scientifica, oggetti di design, campagne pubblicitarie de-costruite e giochi da tavola
Arte, gioco e design: a Molfetta la scuola incontra il territorio Arte, gioco e design: a Molfetta la scuola incontra il territorio Ieri, nell’I.C. “Manzoni Poli”, la presentazione dei progetti realizzati dai ragazzi nel corso dell’anno
Una mattinata di festa per l’ambiente e il futuro immaginato dai giovani studenti di Molfetta Una mattinata di festa per l’ambiente e il futuro immaginato dai giovani studenti di Molfetta Banchina Seminario piena di ragazzi che con hanno raccontato con reel e video la città ideale
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.