Sergio Bufo e Mauro Mongelli
Sergio Bufo e Mauro Mongelli
Cronaca

Rirmorchiatore affondato, i due marittimi di Molfetta all'interno del relitto?

L'ipotesi degli inquirenti lanciata da Ansa. La Procura starebbe valutando come raggiungere lo scafo

"La Procura di Bari sta valutando se e come tentare di recuperare la scatola nera dal relitto del rimorchiatore Franco P affondato la sera del 18 maggio a circa 50 miglia dalla costa di Bari, in acque internazionali".

La notizia è lanciata dall'agenzia Ansa la quale riporta anche che "Sui due ancora dispersi, i due marittimi pugliesi, entrambi di Molfetta (Bari), Mauro Mongelli di 59 anni e Sergio Bufo di 60 anni, proseguono le ricerche anche se gli investigatori non escludono possano trovarsi all'interno del relitto, a mille metri di profondità. E' anche per questa ragione che la Procura sta valutando come raggiungere il rimorchiatore sul fondo dell'Adriatico".

E' la prima volta che viene divulgata l'indiscrezione la quale avrebbe iniziato a diventare concreta nelle indagini fin dal ritrovamento dei tre corpi senza vita del 65enne Luciano Bigoni, del 58enne Andrea Massimo Loi, entrambi di Ancona, e del 63enne di origini tunisine e residente a Pescara Jelali Ahmed, gli altri membri dell'equipaggio del "Franco P." e tutti deceduti nella tragedia.
  • tragedia in mare
Altri contenuti a tema
Rimorchiatore affondato con due molfettesi a bordo. Petizione per il recupero Rimorchiatore affondato con due molfettesi a bordo. Petizione per il recupero I promotori: «Impossibile che, dopo più di un mese, non si abbiano notizie»
Sequestrato pontone: armatore e comandante del "Franco P." indagati per concorso in naufragio e omicidio colposo plurimo Sequestrato pontone: armatore e comandante del "Franco P." indagati per concorso in naufragio e omicidio colposo plurimo Al terzo giorno le ricerche di Mongelli e Bufo. Ad ora nessuna novità
Autopsia sul corpo di Francesco De Virgilio il pescatore deceduto in mare Autopsia sul corpo di Francesco De Virgilio il pescatore deceduto in mare Tra sessanta giorni i risultati
Cade dal peschereccio e muore. Tragedia in mare Cade dal peschereccio e muore. Tragedia in mare Forse un malore la causa dell'incidente
Trovato in mare il corpo del comandante del peschereccio Giulia Rana di Molfetta Trovato in mare il corpo del comandante del peschereccio Giulia Rana di Molfetta La tragedia al largo di Portopalo di Capo Passero
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.