Leo Binetti e Pietro Mastropasqua
Leo Binetti e Pietro Mastropasqua

Pietro Mastropasqua e Leo Binetti presentano il "dog park" a Molfetta

Come già anticipato da MolfettaViva, la struttura sorgerà nella zona di nuova espansione

Un parco per Fido, Snoopy e tutti i loro amici a quattro zampe. A ridosso di Via Giovanni Spadolini, Via Saverio De Simone e Via Giuseppe Percoco, arriva il dog park attrezzato. Cinquemila metri quadrati per consentire ai cani di ogni età e misura di correre in libertà, divertirsi con i giochi pensati per le loro esigenze, stare in compagnia dei loro amici a due zampe senza alcun limite.

L'ok alla realizzazione del dog park, per esiste già il progetto esecutivo, è arrivato dalla giunta comunale. L'area sarà adiacente ad un parco per il pubblico, di altri 5000metri quadrati, un polmone verde attrezzato per consentire ai bambini e ai residenti del quartiere in genere, di poter usufruire di un luogo di aggregazione ma anche di un'area verde. Complessivamente gli interventi per l'intera area comporteranno una spesa di poco più di seicentomila euro, già disponibili. I lavori, per seicentomila euro, saranno realizzati nel 2019.

Nei fatti l'esecutivo comunale ha condiviso e fatto propria l'idea del consigliere comunale Leo Binetti che, da sempre, ha voluto che si giungesse alla individuazione dell'area e all'approvazione del progetto per realizzare il dog park.

«Questo progetto, rispetto ad altri – il commento di Leo Binetti - si presenta più completo sotto tutti i punti di vista. Parliamo di un'area di 5000metri quadrati, divisa in tre zone diverse, dedicata solo ai nostri amici a quattro zampe, con tutti i servizi pensati per loro. Per me, e in questo senso, penso di poter parlare a nome di tutti gli amanti degli animali, si tratta di una grande vittoria, di un impegno assunto con la città e mantenuto. Ringrazio il sindaco Tommaso Minervini per aver accolto la mia proposta, l'assessore all'urbanistica, Mastropasqua, per aver creduto nel progetto, gli uffici comunali per avere realizzato questo progetto esecutivo senza oneri per il comune di Molfetta. Ora seguirò passo per passo l'iter per la realizzazione del parco».
La realizzazione dell'opera è inserita nel piano delle opere pubbliche.

«Con la realizzazione del dog park e del parco, nei fatti – il commento dell'assessore Pietro Mastropasqua - andiamo a riqualificare un'area che, al momento, è abbandonata ma soprattutto realizziamo uno spazio verde di cui potrà usufruire l'intero quartiere. Non dimentichiamoci che proprio su quell'area, prima della variazione di destinazione d'uso, era prevista la realizzazione di una stazione di servizio».
3 fotoProgetto dog park
progettoprogettoprogetto
  • comune di Molfetta
Altri contenuti a tema
2 Fine di un incubo: via al rifacimento della strada che costeggia la ferrovia di Molfetta Fine di un incubo: via al rifacimento della strada che costeggia la ferrovia di Molfetta Da domani interdizione veicolare per consentire l'apertura del cantiere
Chef Bufi a Molfetta: «La chiusura del mio ristorante è solo un arrivederci» Chef Bufi a Molfetta: «La chiusura del mio ristorante è solo un arrivederci» Intervista al proprietario del Ristorante Bufi, chiuso dopo 40 anni di attività
6 Minervini: «L’impegno del Comune di Molfetta sul tema dell’accoglienza non cambia dopo il decreto Salvini» Minervini: «L’impegno del Comune di Molfetta sul tema dell’accoglienza non cambia dopo il decreto Salvini» Con il progetto Sprar Molfetta accoglie ed assicura i diritti ai rifugiati e ai richiedenti asilo
Piazza Cappuccini parcheggio abusivo notturno a Molfetta? Piazza Cappuccini parcheggio abusivo notturno a Molfetta? La segnalazione di diversi residenti
Oggi Via Marinelli a Molfetta diventa un villaggio del divertimento L'evento, voluto dai commercianti della zona, dalle ore 18
3 Chiude il Ristorante Bufi a Molfetta. Ma potrebbe non essere l'unico caso Chiude il Ristorante Bufi a Molfetta. Ma potrebbe non essere l'unico caso L'attività si ferma dopo 40 anni. Presto potrebbero chiudere anche altri ristoranti storici
Confermato lo schema delle farmacie a Molfetta: saranno ancora diciotto Confermato lo schema delle farmacie a Molfetta: saranno ancora diciotto Si attende, tuttavia, il parere dell'Asl e dell'Ordine dei Farmacisti
Ecco i fondi per scongiurare i pericoli nel campetto di Via Corrado Salvemini a Molfetta Ecco i fondi per scongiurare i pericoli nel campetto di Via Corrado Salvemini a Molfetta Le parole dell'assessore Gabriella Azzollini
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.