Consiglio comunale
Consiglio comunale
Politica

Piergiovanni e Facchini: «Amministrazione a termine. Molfetta valuterà la nostra scelta»

Lettera aperta alla Città dei due politici, ex Partito Democratico

Nicola Piergiovanni e Giovanni Facchini rompono il silenzio.
Il Presidente del Consiglio comunale e il consigliere comunale scrivono una lunga lettera alla città con la quale spiegano le ragioni della scelta di continuare a sostenere l'attuale amministrazione nonostante le direttve del Partito Democratico fossero state altre.

"Le scelte illegittime, sotto il punto di vista procedurale, assunte dal Pd locale nei giorni scorsi, nei nostri confronti oltre a creare un pericoloso precedente, giacchè strappano, sfregiano, sviliscono lo Statuto del partito, sono il risultato di un malessere che serpeggia da tempo nel Pd locale e di una gestione commissariale che non ha saputo gestire una situazione complicata abdicando alla volontà di chi non vive la realtà locale, conta su uno sparuto numero di consensi ma, con arroganza, scombina le carte giocando su tavoli diversi a seconda delle proprie esigenze puntando ad una nuova giovinezza.
Noi, tra le figure più rappresentative del Pd a Molfetta, fautori di un brillante risultato alle ultime regionali, non ci stiamo allo stillicidio a cui qualcuno (in realtà un numero infimo di iscritti rispetto alla totalità) ha voluto esporci decidendo, in maniera unilaterale e in tempi da guinness, la nostra cancellazione.
La nostra correttezza e coerenza nei confronti degli elettori viene prima di tutto e sopra ogni cosa.
Alle ultime amministrative gli elettori hanno premiato e condiviso le scelte del Pd, rivelatesi vincenti, che aveva aderito ad un progetto politico ben preciso. E noi, lo ribadiamo, siamo coerenti e corretti, nei confronti della città che, è bene che si sappia, se gli egoismi personali avessero preso il sopravvento sul bene pubblico, avrebbe perso, in un momento in cui si decidono le priorità del PNRR, che andranno a ridisegnare il futuro del territorio, i suoi consiglieri metropolitani.
E quindi, firmare la mozione di sfiducia a questo Sindaco, non avrebbe comportato solo lo scioglimento del Consiglio comunale con l'arrivo di un commissario, un burocrate dedito all'ordinaria amministrazione con risultati che, nel recente passato hanno regalato alla città aumenti e costi inutili, ma anche l'isolamento all'interno dell'area metropolitana.

Noi puntiamo a portare a termine questa esperienza amministrativa nel rispetto del mandato che ci è stato conferito dagli elettori. Sarà la Città, e non altri, a dirci se la nostra scelta è stata giusta.

Nicola Piergiovanni
Giovanni Facchini"
  • partito democratico
Altri contenuti a tema
Politiche, Piergiovanni e Facchini con il Partito Democratico Politiche, Piergiovanni e Facchini con il Partito Democratico La nota del vicensindaco e del consigliere comunale e metropolitano
Maria Coppolecchia candidata con il PD al Consiglio comunale Maria Coppolecchia candidata con il PD al Consiglio comunale Senso di responsabilità, concretezza, disponibilità, rispetto dei valori i principi cardine della sua azione
Salta il Congresso del Partito Democratico a Molfetta Salta il Congresso del Partito Democratico a Molfetta La decisione conseguenza dell'annullamento del Congresso del PD pugliese
Cozzolino, Pd: «occorre un’Europa più concreta e più diretta» Cozzolino, Pd: «occorre un’Europa più concreta e più diretta» L’europarlamentare uscente della circoscrizione del Mezzogiorno chiude la campagna elettorale del Partito democratico
2 Spina e Piergiovanni, una squadra al servizio del territorio Spina e Piergiovanni, una squadra al servizio del territorio Ultimi comizi prima del 4 marzo
1 Piergiovanni: «L'ospedale di Molfetta non chiuderà» Piergiovanni: «L'ospedale di Molfetta non chiuderà» Il 16 febbraio Emiliano a Molfetta per dire la sua
2 I candidati del Pd: «Evitare la svendita del nostro territorio» I candidati del Pd: «Evitare la svendita del nostro territorio» Si punta al lavoro di squadra e alla creazione di un futuro
Partito Democratico, verso il Congresso il prossimo 21 e 22 ottobre Partito Democratico, verso il Congresso il prossimo 21 e 22 ottobre Ecco il programma completo per partecipare al dibattito e alle operazioni di voto
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.