guardia costiera
guardia costiera
Mondo del Sociale

Per le emergenze in mare c’è il 1530

Il numero è attivo 24 ore al giorno. Le chiamate sono gratuite

E' partita anche quest'anno la campagna di informazione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per ricordare a tutti i fruitori del mare l'esistenza del 1530 numero di emergenza per chi dovese trovarsi in difficoltà.
L'obiettivo è educare a stabilire un filo diretto tra le Capitanerie di Porto e quanti hanno bisogno di un pronto intervento della Guardia Costiera.

Una chiamata al 1530 è la risposta tempestiva e affidabile alle emergenze in mare.
Il 1530 è completamente gratuito e attivo 24 ore al giorno su tutto il territorio nazionale. In queste ore è stato anche lanciato il nuovo spot sulle tv.

«Lo spot, diretto dal regista di Linea Blu, Paolo Marcellini, - puntualizza una nota della capitaneria - si avvale della sceneggiatura di Andrea Purgatori, noto giornalista e autore televisivo, e della partecipazione di Claudio Amendola. Protagonista è un bambino che rivive ormai come un gioco la drammatica esperienza occorsagli tempo prima sulla barca dei genitori e conclusasi con il salvataggio di tutta la famiglia ad opera della Guardia Costiera. La serenità del bambino, il suo rapporto con il mare e con la vita preservati per sempre, mettono in evidenza l'utilità e l'importanza della chiamata al 1530, che ha permesso alla Guardia Costiera di acquisire direttamente, tutte le informazioni necessarie per intervenire senza ritardo e con successo».
  • guardia costiera
Altri contenuti a tema
Un'alga tinge di rosso il mare, l'Arpa: «Nessun pericolo per la salute» Un'alga tinge di rosso il mare, l'Arpa: «Nessun pericolo per la salute» Dopo diverse segnalazioni preoccupate dei cittadini la Guardia Costiera ha provveduto ad effettuare alcuni campionamenti
Coronavirus, la Guardia Costiera a supporto dell'emergenza sanitaria Coronavirus, la Guardia Costiera a supporto dell'emergenza sanitaria Lo sforzo del corpo, anche a Molfetta, non diminuisce, oggi più che mai
Controlli sulla filiera ittica, sequestrate 6 tonnellate di prodotti Controlli sulla filiera ittica, sequestrate 6 tonnellate di prodotti Maxi operazione della Guardia Costiera nell'ultimo mese: elevate contravvenzioni per circa 60mila euro
Conclusa l'operazione "Made in Italy" della Guardia Costiera Conclusa l'operazione "Made in Italy" della Guardia Costiera Accertate frodi in commercio e violazioni di norme igienico-sanitarie. Sequestrata una tonnellata di prodotto ittico
Fermati mentre praticavano la pesca a strascico. Multati Fermati mentre praticavano la pesca a strascico. Multati I controlli della Guardia Costiera tra Barletta e Savelletri: elevate sanzioni per 24.000 euro
Operazione "Capojale": fermate 15 imbarcazioni, sanzioni per 43mila euro Operazione "Capojale": fermate 15 imbarcazioni, sanzioni per 43mila euro Il bilancio di un’intensa attività di controllo a tutela degli stock ittici
1 Sequestrati 300 chilogrammi di prodotti ittici irregolari Sequestrati 300 chilogrammi di prodotti ittici irregolari Due ristoranti di Bari e provincia protagonisti in negativo del Ferragosto
Ferragosto, ecco le norme e i consigli della Guardia Costiera di Molfetta Ferragosto, ecco le norme e i consigli della Guardia Costiera di Molfetta Informazioni utili per bagnanti e diportisti nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro 2018”
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.