Il sequestro della Guardia Costiera
Il sequestro della Guardia Costiera
Cronaca

Operazione della Guardia Costiera: sequestrate 40 tonnellate di pesce

Sanzioni per 124mila euro, 6 denunce. L’attività si è concentrata su piattaforme logistiche e grossisti locali

Tradizionale operazione della Guardia Costiera in coincidenza del periodo natalizio coordinata in Puglia dal 6° Centro di Controllo Area Pesca della Direzione Marittima di Bari, e incentrata sul controllo dei prodotti ittici provenienti dall'estero e per questo denominata "Frontiere tracciabili".

La capillare attività condotta sin dall'inizio di dicembre, e proseguita nel corso delle festività, ha portato all'ingente sequestro complessivo di 40 tonnellate di prodotto ittico, per un totale di sanzioni comminate pari a 124.000 euro, a cui si è aggiunta la denuncia di 6 soggetti per fatti penalmente rilevanti.

L'attività ispettiva si è concentrata su piattaforme logistiche di distribuzione e grossisti locali di prodotto ittico, allo scopo di impedire che specie ittiche provenienti dall'estero, prive dei prescritti requisiti di igiene, qualità e tracciabilità, facessero ingresso nel territorio nazionale e fossero quindi commercializzate in modo fraudolento.

I controlli, compiuti dal personale della Capitaneria di Porto di Bari e dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Monopoli, hanno riguardato il territorio di giurisdizione fino a Matera: sono state sequestrate ben 22 tonnellate di prodotto ittico privo dei requisiti di tracciabilità ed elevate sanzioni per 30mila euro.

La mirata azione della Guardia Costiera nel delicato settore della commercializzazione del prodotto ittico, a difesa del "Made in Italy", assume notevole rilevanza in considerazione del fatto che ingenti quantità di merce "non in regola" è immessa illegalmente sul mercato, con il rischio, frequente, che prodotti non idonei al consumo giungano sulle tavole di ignari consumatori.

Resta infatti primaria la salute del consumatore, tutelato dalle numerose e complesse norme di matrice comunitaria che regolamentano tutte le fasi della filiera ittica, dalla cattura del prodotto al consumo finale.
  • Guardia Costiera
Altri contenuti a tema
Il Comune di Molfetta conferisce encomio al Capitano Michele Burlando Il Comune di Molfetta conferisce encomio al Capitano Michele Burlando Prossimo l'avvicendamento ai vertici della Guardia Costiera locale
Nuovi pontili per il porto di Molfetta, in corso le ispezioni subacquee Nuovi pontili per il porto di Molfetta, in corso le ispezioni subacquee Serviranno all'attracco per la nautica da diporto e porto peschereccio
Messa in sicurezza nuovo porto di Molfetta. Interviene la Guardia Costiera Messa in sicurezza nuovo porto di Molfetta. Interviene la Guardia Costiera L'ordinanza che dispone le prescrizioni: tutte le informazioni
Pesce non tracciato: sequestrate 9 tonnellate dalla Guardia Costiera Pesce non tracciato: sequestrate 9 tonnellate dalla Guardia Costiera Intensa attività in Puglia: comminate sanzioni per 71mila euro, sequestrati anche 2.000 esemplari di ricci di mare
Un'alga tinge di rosso il mare, l'Arpa: «Nessun pericolo per la salute» Un'alga tinge di rosso il mare, l'Arpa: «Nessun pericolo per la salute» Dopo diverse segnalazioni preoccupate dei cittadini la Guardia Costiera ha provveduto ad effettuare alcuni campionamenti
Coronavirus, la Guardia Costiera a supporto dell'emergenza sanitaria Coronavirus, la Guardia Costiera a supporto dell'emergenza sanitaria Lo sforzo del corpo, anche a Molfetta, non diminuisce, oggi più che mai
Controlli sulla filiera ittica, sequestrate 6 tonnellate di prodotti Controlli sulla filiera ittica, sequestrate 6 tonnellate di prodotti Maxi operazione della Guardia Costiera nell'ultimo mese: elevate contravvenzioni per circa 60mila euro
Conclusa l'operazione "Made in Italy" della Guardia Costiera Conclusa l'operazione "Made in Italy" della Guardia Costiera Accertate frodi in commercio e violazioni di norme igienico-sanitarie. Sequestrata una tonnellata di prodotto ittico
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.