Irene Bellifemmine al seggio. <span>Foto Irene Bellifemine Sindaco per Malnate Facebook</span>
Irene Bellifemmine al seggio. Foto Irene Bellifemine Sindaco per Malnate Facebook
Politica

Nella provincia di Varese il Sindaco è di Molfetta: eletta Irene Bellifemmine

La molfettese, candidata del centrosinistra, vince al ballottaggio

E' originario di Molfetta il nuovo sindaco di Malnate, comune di circa 17 mila abitanti della provincia di Varese: la fascia tricolore, infatti, è andata a Irene Bellifemine, originaria della nostra città.
A lei, candidata nella coalizione di centrosinistra con Pd, Malnate Sostenibile e Lista Insieme sono andati il 54% dei voti nel turno di ballottaggio svolto ieri, abbastanza per l'elezione sull'altra candidata Daniela Gulino in rappresentanza della coalizione di centrodestra con Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia e Malnate per Tutti.

La Bellifemine vive a Malnate dal 1995 e prima di queste elezioni comunali era Assessore alla Cultura del Comune di Malnate con deleghe ai Servizi Educativi, Cultura, Sport, Città dei Bambini, Giovani e Lavoro.
"Durante il suo mandato è stata promotrice di importanti progetti come: Baby pit-stop, nati per leggere, Malnate Città che legge e il difensore civico dell'infanzia e ell'adolescenza. Di professione infermiera presso l'ASST sette laghi, mamma di 4 figlie e moglie di Domenico, concilia quotidianamente la vita personale, rofessionale con quella politica. Riveste un ruolo nel direttivo dell'associazione nazionale massaggio infantile e collabora con l'ordine degli infermieri di Varese. Per anni è stata attiva nell'Associazione Genitori Malnate, promuovendo la collaborazione continua tra la scuola e le altre agenzie educative del territorio che ha portato alla creazione del Patto educativo di Comunità", si legge nella presentazione sulla pagina Facebook creata in campagna elettorale.

«Mi impegnerò per essere un punto di riferimento e di sprone per tutti i cittadini. La mia visione di politica è infatti intesa come "polis", come partecipazione attiva dei cittadini, e quindi capacità di governare mirando al "bene comune", nell'ottica di prendersi cura della città per poter "vivere bene"», ha affermato.
  • sindaco
Altri contenuti a tema
“A tu per tu” con il sindaco Tommaso Minervini, intervistato da 25 alunni delle scuole di Molfetta “A tu per tu” con il sindaco Tommaso Minervini, intervistato da 25 alunni delle scuole di Molfetta Minervini: «voi siete la generazione che deve sconfiggere queste cattive abitudini»
Il nuovo sindaco di Lecce è originario di Molfetta Il nuovo sindaco di Lecce è originario di Molfetta Carlo Salvemini di nuovo primo cittadino del capoluogo salentino
2 Sventarono rapina, l'encomio del sindaco Minervini per le Guardie Campestri Sventarono rapina, l'encomio del sindaco Minervini per le Guardie Campestri L'incontro con gli operatori nell'oleificio “Terre di Olivi”, scenario di attimi concitati
31 Strade, sicurezza, rifiuti: i problemi che deve risolvere il sindaco secondo i molfettesi Strade, sicurezza, rifiuti: i problemi che deve risolvere il sindaco secondo i molfettesi Lo abbiamo chiesto ai lettori nel corso della maratona notturna per lo spoglio
Dimissioni Natalicchio, parola ai cittadini Dimissioni Natalicchio, parola ai cittadini Molfettaviva ha chiesto l'opinione della gente per strada
Paola Natalicchio: «questa volta mi hanno mollato, ci hanno mollato» Paola Natalicchio: «questa volta mi hanno mollato, ci hanno mollato» In un’ora di intervento il sindaco ha spiegato le sue ragioni e il lavoro svolto in questi tre anni di mandato
Paola Natalicchio si è dimessa Paola Natalicchio si è dimessa E' la seconda volta in meno di un anno: ora 20 giorni per ripensarci
No alla mutazione genetica della coalizione di governo cittadino No alla mutazione genetica della coalizione di governo cittadino Il movimento Democrazia è partecipazione e Rifondazione chiedono l'intervento del sindaco
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.