La Polizia Locale. <span>Foto FiammeBlu.org</span>
La Polizia Locale. Foto FiammeBlu.org
Cronaca

Movida e Coronavirus: 15 multati. E 2 bar rischiano la chiusura

Il bilancio dell'ultimo weekend di controlli della Polizia Locale. C'è pure un recidivo: scattata la maxi multa

Controlli mirati nelle piazze, nelle strade e in tutti quei luoghi dove ci si riunisce per il caffè, ma anche per l'aperitivo. Pattugliamenti nelle strade della movida per effettuare i controlli e impedire alle persone di stare accalcate e così bloccare quelle situazioni di rischio che possono continuare a far salire i contagi.

La Polizia locale, nel corso dell'ultimo weekend, è tornata ad elevare multe per la violazione delle norme anti contagio e lo ha fatto in maniera esemplare, con ben 15 persone e 2 attività sanzionate. Gli agenti, diretti dal tenente colonnello Cosimo Aloia, hanno contestato ad alcuni gruppetti di persone in sosta all'esterno di alcuni bar, la violazione dell'assembramento. Multa di 280 euro se la sanzione viene pagata entro 5 giorni. Altrimenti, senza sconti, si arriva a 400 euro.

Fra i 15 multati, c'è anche un recidivo: a carico dell'uomo, che si è dato alla fuga ma è stato individuato, è scattata la sanzione prevista, raddoppiata nell'importo. L'uomo, infatti, era già stato multato per la stessa ragione e la ripetizione della violazione comporta il pagamento del doppio della contravvenzione: dovrà quindi sborsare ben 560 euro. Nel mirino sono finiti anche i titolari di 2 attività commerciali: multati, rischiano adesso la chiusura dell'esercizio da 5 a 30 giorni.

«I nostri agenti sono in strada - ha detto il comandante della Polizia Locale - e in tutti quei luoghi frequentati e pieni di locali». Controlli effettuati in auto, ma pure accertamenti tra la gente proprio per stabilire se le norme vengano rispettate. «Ma se non c'è responsabilità non ne usciremo da questa situazione».
  • Polizia Locale Molfetta
  • Coronavirus Molfetta
Altri contenuti a tema
Covid: a Molfetta decessi quasi raddoppiati in pochi giorni. Tutti i dettagli del report della Prefettura Covid: a Molfetta decessi quasi raddoppiati in pochi giorni. Tutti i dettagli del report della Prefettura 446 casi positivi: 444 sono in isolamento domiciliare
Covid a Molfetta, il report completo della Prefettura Covid a Molfetta, il report completo della Prefettura Da inizio febbraio sono 48 i guariti. Oltre 500 i positivi in isolamento domiciliare
Covid, il punto sull'epidemia in Puglia dopo il monitoraggio settimanale dell'ISS Covid, il punto sull'epidemia in Puglia dopo il monitoraggio settimanale dell'ISS L'indice Rt regionale è di poco sopra 1. In discesa contagi e il valore d'incidenza
Più posti in terapia intensiva, la Puglia verso la zona gialla Più posti in terapia intensiva, la Puglia verso la zona gialla L'indiscrezione è dell'ANSA: la regione potrebbe diventare a "rischio medio"
Covid, dalla Giunta di Molfetta l'ok a un'altra sede per USCA e tamponi Covid, dalla Giunta di Molfetta l'ok a un'altra sede per USCA e tamponi Il luogo scelto è l'ex Mulino nei pressi dell'ospedale: sarà usato in comodato gratuito
Torna a suonare la campanella nei licei e tecnici di Molfetta Torna a suonare la campanella nei licei e tecnici di Molfetta Ingressi contingentati e controllati dalla Protezione Civile
Quasi 500mila euro a Molfetta destinati al controllo sulle violazioni al Codice della Strada Quasi 500mila euro a Molfetta destinati al controllo sulle violazioni al Codice della Strada Ma la Polizia Locale prevede entrate per oltre 1 milione di euro nel 2021
Sicurezza anti-Covid, ancora steward nei mercati e nella postazione “drive through” Sicurezza anti-Covid, ancora steward nei mercati e nella postazione “drive through” Prosegue l'affidamento del servizio: impegnate cinque unità
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.