kit rifiuti
kit rifiuti
Comunicato stampa

Molfettesi 5 Stelle: installiamo eco-compattatori

Presentata un’istanza per proporre l’installazione di eco-compattatori sul territorio comunale.

A Molfetta il problema smaltimento rifiuti rappresenta da sempre una spina nel fianco per l'amministrazione comunale di turno.
Il sistema "Porta a porta" presenta delle lacune e scontenta buona parte della cittadinanza. Riceviamo, infatti, continue lamentele dai cittadini. Critica è anche la situazione nelle zone periferiche e di campagna, diventate a tutti gli effetti discariche abusive a cielo aperto; anche in questo caso, numerose sono le immagini in nostro possesso frutto di segnalazioni di cittadini attivi.

A Molfetta i dati di raccolta differenziata sono in miglioramento dopo l'attuazione del "Porta a porta", ma riteniamo possano essere ulteriormente ottimizzati attraverso un sistema premiale nei confronti dei cittadini virtuosi, incentivando così una maggiore attenzione nel riciclo.
Il fine ultimo di un sistema premiale, in questo caso, non é la mera mercificazione del rifiuto in quanto tale, ma l'incentivazione a far in modo che i cittadini vedano il rifiuto come una risorsa da sfruttare invece che un bene che ha esaurito il suo compito. Se si riuscirà ad instillare la consapevolezza in ogni cittadino che il barattolo, la lattina o l'involucro non sono scarti ma materie prime, allora gli obiettivi della raccolta differenziata saranno raggiungibili in minor tempo.
La percentuale di raccolta differenziata può essere superata con l'introduzione di servizi innovativi di raccolta dei rifiuti urbani, che diano al tempo stesso un risultato immediato in termini economici.

Per tale obiettivo proponiamo "l'installazione di eco-compattatori sul territorio comunale".
Essi sono dei raccoglitori di rifiuti, come carta, metalli, plastica e vetro che rilasciano al cittadino buoni sconto da spendere nelle attività commerciali molfettesi. Il volume del rifiuto verrebbe ridotto notevolmente, ritirato dalle stesse aziende di riciclaggio, dove viene lavorato senza passare dalla discarica o finire in inceneritori.
Inoltre, considerato che esistono aziende le quali provvedono ad installare in luoghi pubblici e gratuitamente eco-compattatori, il risparmio per l'amministrazione sarebbe davvero notevole.
L'iniziativa non comporterebbe alcun costo aggiuntivo per l'amministrazione comunale e per il cittadino, anzi produrrà risparmi sui costi di gestione della raccolta. Per giunta, a differenza delle isole ecologiche, sono attivi 24 ore al giorno, rendendo più semplice e comodo il loro utilizzo. Altro fattore positivo consisterebbe nella riduzione dell'inquinamento atmosferico in relazione alla riduzione del numero dei trasporti che purtroppo col sistema "Porta a porta" sono inevitabili.

Come Attivisti iscritti al Movimento 5 stelle facenti parte del gruppo "Molfettesi 5 Stelle", abbiamo protocollato un'istanza indirizzata al Commissario Prefettizio del Comune di Molfetta Dott. Mauro Passerotti per ufficializzare quella che riteniamo a tutti gli effetti una proposta salutare, innovativa ed economica sia per il Comune sia per i cittadini.

I cittadini interessati possono contattarci sul sito web www.molfettesi5stelle.it o sulla pagina facebook "Molfettesi 5 Stelle".
  • molfettesi 5 stelle
  • gestione rifiuti
Altri contenuti a tema
L'ASM invita i cittadini al rispetto degli orari di conferimento dei rifiuti L'ASM invita i cittadini al rispetto degli orari di conferimento dei rifiuti Importante seguire le regole anche per via dell'ondata di calore
Raccolta differenziata, a Molfetta dato in lieve calo nel 2022 Raccolta differenziata, a Molfetta dato in lieve calo nel 2022 La percentuale di riciclo resta comunque nella fascia più alta
Pulizia delle strade dai rifiuti: siglata l'intesa Pulizia delle strade dai rifiuti: siglata l'intesa Accordo tra Anci, Regione Puglia, Anas e Upi
Servizi di raccolta rifiuti, ARO commissariato Servizi di raccolta rifiuti, ARO commissariato Alle due diffide dell'assessore Santorsola è seguito il commissariamento
In ritardo per l'affidamento di spazzamento e raccolta: ennesima diffida dalla Regione In ritardo per l'affidamento di spazzamento e raccolta: ennesima diffida dalla Regione Coinvolto l'Aro Ba 1 di cui fanno parte Molfetta, Terlizzi e Corato
Rifiuti, la gestione ancora all'Asm. La Sanb non in grado di avviare l'attività Rifiuti, la gestione ancora all'Asm. La Sanb non in grado di avviare l'attività Affidamento per altri 24 mesi. La Sanb non ancora in condizioni di operatività
I molfettesi 5 stelle ricordano Gianroberto Casaleggio I molfettesi 5 stelle ricordano Gianroberto Casaleggio Il fondatore del partito è morto questa mattina a Milano. Aveva 61 anni.
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.