Unit di Strada Misericordia Molfetta
Unit di Strada Misericordia Molfetta

Maltempo: l'unità di strada della Misericordia soccorre tre senzatetto a Molfetta

Consegnati pasti e bevande calde contro il freddo

E' partita anche a Molfetta qualche sera fa "Unità di Strada", l'iniziativa della Confederazione Italiana delle Misericordie contro l'emergenza freddo.

Anche quest'anno le Misericordie italiane, tra cui anche quella di Molfetta, sono attive per aiutare tutti coloro che non hanno una casa dove ripararsi nelle fredde notti d'inverno.
Quasi in concomitanza con l'emergenza neve di questi giorni, in Città è stato attivato un servizio speciale composto da volontari delle Misericordie e volontari del servizio civile.

Mentre la scorsa notte incombeva soprattutto l'emergenza ghiaccio con i mezzi spargisale impegnati nel favorire la viabilità in alcune zone della città, la prima squadra delle Misericordie era in prima linea nel consegnare pasti e bevande calde contro il freddo. Tre le persone soccorse, per un primissimo bilancio importante che induce i volontari a proseguire l'attività.

Come a Molfetta, in molte parti d'Italia sono operative le "Unità di Strada", delle vere e proprie squadre di Sorelle e Fratelli che, in accordo con i servizi sociali dei vari comuni, hanno il compito di assistere in strada i senzatetto offrendogli cibo, bevande calde, coperte ed altri generi di conforto cercando anche di accompagnargli verso gli asili notturni. L'inverno è il periodo più difficile per i senzatetto, ed ogni anno si registrano in genere diverse morti da imputare proprio al freddo. In Italia sono oltre 60.000 i senza fissa dimora e sono distribuiti su tutto il territorio nazionale con una concentrazione maggiore nelle città. Le Misericordie da sempre si sono attivate per affrontare questo problema in modalità sempre più puntuale ed adeguata, in coordinamento con i servizi sociali dei comuni per realizzare anche percorsi di presa in carico di queste persone più svantaggiate. "Chiunque busserà troverà aperte le nostre porte": da questo appello di Papa Francesco anche a Molfetta ci si sta concretamente attivando per aiutare tutti coloro che non hanno una casa dove ripararsi nelle fredde notti d'inverno.

Sebbene i primi interventi non sono state eseguiti in collaborazione con i locali servizi sociali, scopo dell'iniziativa promossa in tutta Italia è anche quella di avviare percorsi di segnalazione ai servizi sociali istituzionali al fine di rispondere al meglio alle richieste e individuare il giusto mezzo per aiutarli con continuità.
    © 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.