Stadio Paolo Poli JPG
Stadio Paolo Poli JPG

Lo stadio "Paolo Poli" di Molfetta riapre le porte ed è subito festa

Nel corso della serata è stata intitolata la tribuna a Sandro Fiore, presidente della Molfetta Sportiva

Molfetta ha di nuovo uno stadio. Molfetta ha di nuovo il suo Paolo Poli. L'Arena del calcio e dell'atletica cittadina affacciata sul mare torna a vibrare di sport, di atleti di ogni età, ma soprattutto di tifosi.

Con una grande festa è stato inaugurato ieri il nuovo impianto sportivo che è stato oggetto di un intervento (progettato da Diego Iessi, dal costo di oltre 2 milioni di euro e durato quasi un anno) a cura dell'impresa Idrotermica Meridionale che ha effettuato i lavori di riqualificazione dell'impianto e di adeguamento strutturali e tecnici. E le differenze tra "il prima" e "il dopo" sono evidenti a chiunque.

Una nuova pista di atletica tricolore e solida ha accompagnato i passi dei giovani atleti di Aden Exprivia, Olimpia Club e AllenaMenti, mentre un nuovo manto in erba artificiale di ultima generazione, realizzato dalla Tennis Tecnica s.r.l., ha già sostenuto le azioni del match tra Molfetta Calcio e Audace Molfetta Calcio per poi dare spazio all'attesissima partita tra le "vecchie glorie" del calcio molfettese.

Sul nuovo manto sono scesi coloro che hanno portato oltre i confini cittadini il nome di Molfetta e la sua tradizione di sportività che con un nuovo "museo" avrà certamente ancora lunga vita. In una serata storica per i colori biancorossi non sono mancati, infatti, nella partitella conclusiva fra le vecchie glorie, nomi speciali che hanno fatto la storia recente del calcio a Molfetta: da Alba a Calò, da Colonna ai fratelli Di Giovanni, sino a Guarino, Loporchio, Metta, Nicassio, Peruzzi, Terracenere oltre ai giovani Carlucci, Maiellaro e Uva per una sfida finita in parità.

Durante la serata è stata scoperta una targa con l'intitolazione della tribuna a Sandro Fiore, ​mitico presidente del Molfetta per 7 anni, dall'84 fino alla serie C; una figura carismatica che il tifo organizzato molfettese ha voluto omaggiare e ricordare con uno striscione con una scritta significativa ("Può nascere un fiore nel nostro giardino") e il sottofondo musicale di "A mano a mano", brano scritto da Riccardo Cocciante.

Nell'84, infatti, Fiore divenne presidente della Molfetta Sportiva. Tre anni dopo si classificò in Promozione dietro il Cerignola, ma venne ripescato nel campionato Interregionale. Fiore introdusse l'azionariato popolare. Nel '90, chiuse alle spalle della Vastese e fu ripescato in C2, ritrovando la Terza Serie dopo 32 anni e il professionismo per la prima volta. Fiore lasciò dopo sette anni e la squadra retrocesse al termine della stagione '94/'95, dopo i playout con l'Astrea.

Visibile la commozione del sindaco Tommaso Minervini, delle altre autorità presenti e soprattutto dei parenti di Fiore, tra cui Ennio Cormio. Una grande festa davvero per tutti, con addirittura la banda musicale, per una riapertura attesa.
26 fotoInaugurazione nuovo stadio "Paolo Poli"
Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"Nuovo stadio "Paolo Poli"
  • Calcio
  • Atletica
  • stadio paolo poli
Altri contenuti a tema
Il molfettese Fabio Petruzzella ospite di Mattarella con la Nazionale di Calcio Trapiantati Il molfettese Fabio Petruzzella ospite di Mattarella con la Nazionale di Calcio Trapiantati Il Presidente della Repubblica ha ricevuto stamattina una delegazione della squadra
Il bomber molfettese Salvatore Petruzzella riparte dal Copertino Il bomber molfettese Salvatore Petruzzella riparte dal Copertino A quasi 39 anni il giocatore prosegue il suo tour calcistico per la Puglia
Il curioso caso dei gemelli Angelini, la triade sportiva della Free Runners Molfetta Il curioso caso dei gemelli Angelini, la triade sportiva della Free Runners Molfetta I tre atleti partecipano al campionato regionale di corsa su strada
La parabola di Mennea, dalla vittoria a Molfetta al record del mondo di 40 anni fa La parabola di Mennea, dalla vittoria a Molfetta al record del mondo di 40 anni fa Il 12 settembre 1979 la Freccia del Sud trionfava in Messico sui 200 metri
Il "P. Poli" e il "Petrone" saranno affidati in gestione dal Comune di Molfetta Il "P. Poli" e il "Petrone" saranno affidati in gestione dal Comune di Molfetta Disposto un avviso pubblico. La gestione sarà triennale
Al "Paolo Poli" di Molfetta il meeting di atletica leggera aperto anche agli atleti paralimpici Al "Paolo Poli" di Molfetta il meeting di atletica leggera aperto anche agli atleti paralimpici Venerdì nello stadio gare al via dalle ore 17
Riprende l'anno sportivo per le attività dell'Olimpia Club Molfetta Riprende l'anno sportivo per le attività dell'Olimpia Club Molfetta Numerosi successi sono arrivati anche durante l'estate
Ufficiale il calendario 2019/20 per Molfetta Calcio e Borgorosso Ufficiale il calendario 2019/20 per Molfetta Calcio e Borgorosso La LND Puglia ha reso noti gli abbinamenti di Eccellenza e Promozione
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.