liberta per i cittadini bellezza per Molfetta
liberta per i cittadini bellezza per Molfetta
Speciale

Libertà per i cittadini, bellezza per Molfetta con Pietro Mastropasqua sindaco

ll candidato: «La nostra sfida audace sta per compiersi: Molfetta prossima a liberarsi dal guscio opprimente e portare al governo le energie migliori»

«Negli scorsi mesi abbiamo iniziato la nostra sfida audace di rottura con le vecchia politica. Sembrava irrealizzabile invece, adesso, sta per compiersi anche per diretta ammissione degli stessi avversari».

Pietro Mastropasqua ne è convinto con tutta la coalizione composta da Molfetta nostra, Forza Italia, La città in comune, Obiettivo Molfetta, Nuovo PSI-PRI e Fratelli d'Italia: Molfetta è pronta a rompere il guscio che la sta opprimendo da anni per portare al governo le energie migliori con l'elezione a sindaco del 42enne avvocato.

Tutto sarà possibile grazie alla «libertà dei cittadini - sottolinea Mastropasqua - finora negata, che consentirà ai molfettesi di poter scegliere la nuova classe politica senza essere condizionati dalla simbiosi tra superficialità e trascuratezza».
Questa sicurezza «giunge dalla certezza - prosegue Mastropasqua - che la nostra preparazione, la nostra capacità di ascolto, la nostra coerenza, la nostra concretezza sono gli strumenti migliori per ottenere ill consenso a differenza di metodi clientelari che hanno portato la città allo sbando».

Saranno proprio i cittadini a riempire l'Auditorium Chiesa Madonna della Pace quest'oggi, ore 19:30, quando Pietro Mastropasqua e la coalizione "Molfetta vincente" incontreranno la comunità «per guardarci ancora, faccia a faccia, e capire che siamo pronti a dire basta alla Molfetta trasandata perchè noi siamo davvero liberi di scegliere di costruire una città "bella" nei comportamenti e nelle soluzioni senza strane simbiosi tra candidature meramente di facciata ed opportunità gestionali alimentate dal Palazzo».

Pulizia e decoro, spiagge fruibili e attrezzate, realizzazione centro servizi Pip e presidio sanitario, nuove case popolari e nuovi parchi per giovani e famiglie: di questi temi programmatici si parlerà questa sera con Pietro Mastropasqua a conclusione di questa autentico vigore partecipativo della "Molfetta vincente".
  • pietro mastropasqua
Altri contenuti a tema
Mastropasqua: «Una città bloccata da tante belle statuine. A Molfetta occorre una rotta precisa» Mastropasqua: «Una città bloccata da tante belle statuine. A Molfetta occorre una rotta precisa» L'avvocato: «Parliamo e affrontiamo i temi e i problemi della città che attendono risposte, al di là dei chiacchiericci e pettegolezzi»
Pietro Mastropasqua: «Sempre liberi da condizionamenti. Il nostro legame è solo con Molfetta» Pietro Mastropasqua: «Sempre liberi da condizionamenti. Il nostro legame è solo con Molfetta» Il commento al voto dell'avvocato che affronta anche il tema del turno del 26 giugno prossimo
Mastropasqua è fuori dal ballottaggio. Il commento al voto Mastropasqua è fuori dal ballottaggio. Il commento al voto L'avvocato non riesce a strappare l'accesso al turno successivo rispetto a Drago
Mastropasqua: «Il vento sta cambiando grazie al voto libero dei cittadini. Pronti al ballottaggio» Mastropasqua: «Il vento sta cambiando grazie al voto libero dei cittadini. Pronti al ballottaggio» Il candidato sindaco parla ormai a poche ore dal voto
I millenials molfettesi: Pietro Mastropasqua è “il loro sindaco” I millenials molfettesi: Pietro Mastropasqua è “il loro sindaco” Il 42enne sostenuto dai ragazzi molfettesi che in lui trovano vicinanza generazionale ed esperienze comuni
"Uno contro tutti". Mastropasqua: «La libertà di fare domande è la forza di dire verità scomode» "Uno contro tutti". Mastropasqua: «La libertà di fare domande è la forza di dire verità scomode» Mastropasqua "conquista" anche la stampa
Mastropasqua: «La politica è serietà. Non tolleriamo chi specula con menzogne ai molfettesi» Mastropasqua: «La politica è serietà. Non tolleriamo chi specula con menzogne ai molfettesi» L'avvocato, candidato sindaco della coalizione "Molfetta vincente", parla a pochi giorni dal voto
"Uno contro tutti". Mastropasqua si sottopone al fuoco incrociato dei giornalisti "Uno contro tutti". Mastropasqua si sottopone al fuoco incrociato dei giornalisti Dalle ore 17:30 in diretta sulla nostra pagina Facebook
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.