libera
libera

Libera Molfetta da 10 anni sul territorio. Via alla campagna di adesione

Il presidio: «Impegno collettivo per vincere le mafie»

Un manifesto per invitare cittadini e cittadine ad essere comunità e a vivere memoria e impegno con un contributo a Libera contro le mafie e una fiorita tessera tra le mani.

A partire da oggi, dalle plance comunali, il Presidio di Libera "Gianni Carnicella" ricorda alla città che il vero cambiamento non è mai superficiale, che non si può cambiare lasciando intatte le radici dei problemi che infiltrano il territorio.
Sin dalla sua nascita Libera ha scelto, infatti, la profondità dell'impegno e la lungimiranza della visione: agire nel profondo per guardare avanti. E costruire così contesti di giustizia, libertà, dignità. Ha scelto un impegno collettivo, perché solo insieme si possono vincere i poteri forti e quelli sporchi, le mafie palesi e quelle occulte. Realtà adiacenti e intrecciate, nel regno del profitto, mali alimentati dall'indifferenza, dall'inerzia e dalla delega.

Il Presidio cittadino di Libera da 10 anni porta avanti questo cammino anche nella città di Molfetta e, per chiunque vorrà condividerlo, a livello locale o nazionale, è sempre a disposizione per fornire informazioni sull'associazione e sulle modalità di tesseramento, rispondendo alle richieste di coloro che siano interessati dall'indirizzo email presidiolibera.molfetta@gmail.com e dalla pagina fb Presidio Libera Molfetta.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Libera Molfetta
Altri contenuti a tema
Piazza Vittorio Emanuele devastata a San Silvestro, Libera: «Atto di fortissima inciviltà» Piazza Vittorio Emanuele devastata a San Silvestro, Libera: «Atto di fortissima inciviltà» Il presidio: «Non si possono far passare per semplice goliardata»
«Qui per rompere il silenzio, sono allarmato per Molfetta» «Qui per rompere il silenzio, sono allarmato per Molfetta» L'intervento di Drago all'incontro "Il tempo di reagire è ora": «Fenomeno subdolo, rischio infiltrazioni nell'economia»
"Il tempo di reagire è ora": un'iniziativa per la legalità a Molfetta "Il tempo di reagire è ora": un'iniziativa per la legalità a Molfetta Alle ore 18.30 al corso Umberto si terrà una conferenza stampa aperta alla città
Libera Molfetta: «Convocare il Comitato comunale di monitoraggio dei fenomeni deliquenziali» Libera Molfetta: «Convocare il Comitato comunale di monitoraggio dei fenomeni deliquenziali» L'associazione: «Attenzione alla sicurezza. Cittadini non vengano lasciati soli»
Vandalizzata panchina contro la violenza sulle donne, Libera: «Sdegno» Vandalizzata panchina contro la violenza sulle donne, Libera: «Sdegno» Il presidio molfettese: «Ripristinare la targhetta»
Indagini nel Comune di Molfetta, la posizione del presidio di Libera Indagini nel Comune di Molfetta, la posizione del presidio di Libera Il presidio rinnova la piena fiducia nell’operato della Magistratura
Il Presidio di Libera "G. Carnicella" riprende le sue attività a Molfetta Il Presidio di Libera "G. Carnicella" riprende le sue attività a Molfetta Continua l'impegno a livello locale
Violenza sulle donne, Libera Molfetta affronta il tema con uno spettacolo teatrale Violenza sulle donne, Libera Molfetta affronta il tema con uno spettacolo teatrale L'evento è giovedì 28 novembre alle ore 18.30
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.