Spaccata
Spaccata
Cronaca

Libera s'interroga dopo l'allarme spaccate: «Episodi legati alle estorsioni?»

Secondo il presidio molfettese gli avvenimenti degli ultimi mesi «sono la misura di come la criminalità aggredisce il territorio»

A Molfetta resta caldo il tema della sicurezza, nonostante un evidente calo degli episodi criminosi nelle ultime settimane. Fino a poco più di un mese fa, infatti, la città è stata presa di mira da una banda di ladri che ha divelto serrande, rotto vetrine e svuotato negozi, facendo sentire fragili gli stati d'animo dei commercianti.

«Nei mesi scorsi - scrive in una nota il presidio Libera di Molfetta - il nostro territorio ha vissuto una serie di episodi criminosi con una frequenza mai riscontrata in precedenza. Questi episodi sono la misura di come la criminalità aggredisce il territorio, genera un clima d'insicurezza sociale e occupa spazi volti ad infiltrare il tessuto economico della comunità».

Il presidio intitolato alla memoria di Gianni Carnicella, il sindaco ucciso il 7 luglio 1992, «alla luce delle varie iniziative che nell'ultimo periodo sono state messe in campo, nell'esprimere vicinanza al settore delle imprese e del commercio ribadisce la necessità di una attenta lettura di quanto sta avvenendo».

Secondo Libera, infatti, «gli episodi di cui sopra potrebbero essere legati al diffondersi del racket delle estorsioni oppure esserne il preludio. La lettura di questi fenomeni è decisamente complessa e il contrasto a questa deriva è altrettanto difficile.

A nostro avviso - continuano - destano, però, non poche preoccupazioni le affermazioni rilasciate da rappresentanti di categoria che parlano di "denunce che spesso e volentieri vengono ritirate in caso di piccoli furti o tentativi non andati a buon fine".

E allora le domande sempre secondo Libera - sorgono spontanee: se le denunce vengono ritirate come possono le forze dell'ordine procedere nelle indagini? E come sarebbe possibile fronteggiare questi fenomeni se non li si conoscono nella loro interezza, soprattutto attraverso le denunce? Chi potrebbe garantire la sicurezza sul nostro territorio se non le forze dell'ordine?».

Per il presidio molfettese «non ci sono risposte semplici a fenomeni complessi. Soprattutto non possono esserci risposte parziali e intermittenti per contrastare la criminalità. Libera, da diversi anni, mette a disposizione un numero verde riservato (Linea Libera 800582727) per segnalazioni da parte di chi assiste a episodi opachi o subisce condotte criminose».

«Occorre avere la consapevolezza che solo un'azione sinergica delle istituzioni e delle comunità educanti può arginare il dilagare dei fenomeni criminali che minano alla base la convivenza civile. Solo una risposta corale della città con le istituzioni a fare da capofila - conclude Libera - può ridare la forza di reagire e contrastare derive pericolose».
  • Furti Molfetta
  • Libera Molfetta
Altri contenuti a tema
Tornano le "spaccate" a Molfetta: nel mirino il ristorante SushiWang Tornano le "spaccate" a Molfetta: nel mirino il ristorante SushiWang Un ladro, nella notte, ha infranto la porta a vetri dell'ingresso e portato via la cassa. La scena immortalata dalle telecamere
Olive: i prezzi sono alle stelle. Un altro furto sventato a Molfetta Olive: i prezzi sono alle stelle. Un altro furto sventato a Molfetta L'intervento delle Guardie Campestri, martedì, ha permesso di recuperare oltre 2 quintali di prodotto. Coldiretti rilancia l'allarme
Furti in appartamento e ricettazione: 8 arresti. Due colpi a Molfetta Furti in appartamento e ricettazione: 8 arresti. Due colpi a Molfetta I raid, solo tentati, risalgono al 2021. Al vertice dell’organizzazione c'era, per l’accusa, Giovanni Cassano, fratellastro di Antonio
Decapitata la banda cerignolana dei ladri d’auto. Furti anche a Molfetta Decapitata la banda cerignolana dei ladri d’auto. Furti anche a Molfetta In carcere un 29enne e un 26enne, eseguite anche sette perquisizioni. 22 i veicoli rubati da febbraio di quest'anno in cinque regioni
Ruba capi dal centro commerciale di Molfetta: manette per un 37enne Ruba capi dal centro commerciale di Molfetta: manette per un 37enne Il furto scoperto da un operatore di Sicuritalia: l'uomo, arrestato dalla Polizia Locale, aveva rubato merce per 260 euro
Fa la spesa e scappa senza pagare, lo sfogo è virale: «Questa è Molfetta» Fa la spesa e scappa senza pagare, lo sfogo è virale: «Questa è Molfetta» Roberta Tomasicchio ha denunciato su Facebook di aver subito un furto nella propria attività commerciale
Colpo nella ditta edile, maxi furto di mezzi da lavoro. Prossimo un assalto? Colpo nella ditta edile, maxi furto di mezzi da lavoro. Prossimo un assalto? Rubati da un'area di via Ruvo un escavatore e un bobcat, recuperati altri due. La paura è che possano essere usati per imprese criminali
Pappagallo rubato, l'appello fa il giro del web: «Restituite Rudy» Pappagallo rubato, l'appello fa il giro del web: «Restituite Rudy» Il proprietario è disperato. Per Salvemini, del WWF, «il cambio di proprietario potrebbe causare più danni che altro»
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.